venerdì 10 febbraio 2017

Intervista a Chiara Venturelli e Presentazione con Estratto di "Onde di Velluto"

Pubblicato da AlessiaM a 10:32:00
Ben trovati readers, oggi siamo liete di avere con noi un ospite speciale! La dolcissima Chiara Venturelli (autrice di "Lezioni di Seduzione") ha accettato di fare due chiacchiere con noi; qui di seguito trovate l'intervista, e vi consiglio di leggere fino alla fine, perché c'è un regalo per noi! Troverete infatti un piccolo estratto del nuovo libro di Chiara, "Onde di Velluto" in uscita ieri 9 Febbraio, e la scheda del libro! Buona lettura ❤





INTERVISTA


- Ciao Chiara! Innanzitutto grazie di aver accettato di fare due chiacchiere con noi!
Grazie mille a voi, è un piacere per me!

- Cominciamo con delle domande semplici: Chi è Chiara Venturelli? Come passa il suo tempo libero?
Sono principalmente una mamma, da tre anni a questa parte. Ora che la mia bimba ha iniziato l’asilo, ho un pochino più di tempo libero per scrivere e soprattutto leggere. Adoro le serie tv ma se devo scegliere, lettura e scrittura vengono prima!

- Da quanto tempo è che scrivi e cosa ti ha portato a iniziare a dedicarti alla scrittura?
Ho sempre amato scrivere, fin dalle scuole elementari. Ma ciò che mi ha portato a scrivere davvero in modo meno discontinuo e portare a termine le storie è stato scoprire Efp, nel 2009. Ho avuto qualche anno di pausa, con la gravidanza ma ora sono tornata a dedicare tempo alla mia grande passione.

- Le lettrici hanno avuto modo di trovarti in libreria nel 2016 con il romanzo “Lezioni di Seduzione”; da dove hai preso l’ispirazione per questa storia?
Da un sogno! Un pomeriggio, stavo facendo una pausa merenda (i biscotti sono i veri responsabili dell’ispirazione, in realtà!) e mi è tornato alla mente un frammento del sogno della notte precedente. Un ragazzo e una ragazza su un palcoscenico e un professore pazzo. Ho scritto, di getto, un capitolo. O meglio, un racconto che credevo di un solo capitolo. E sono finita a scrivere di Jack e Liz per mesi e anni a venire!

- Come descriveresti i due personaggi, Elizabeth e Jack, e l’evolversi del loro rapporto?
Due ragazzi alla ricerca di se stessi, in modi diversi. Elizabeth aveva bisogno di imparare a fidarsi e rapportarsi agli altri. Jack aveva bisogno, in realtà, di sentirsi apprezzato e sostenuto. Il loro rapporto nasce come attrazione ma si sviluppa alla ricerca di fiducia e di affetto.

- Immaginiamo una situazione ipotetica: Ti trovi in libreria e noti una ragazza prendere in mano “Lezioni di Seduzione”, ti accorgi che non riesce a decidere se comprarlo oppure no. Cosa le diresti per convincerla?
Ehm… nulla! Non credo riuscirei a confessarle che l’autrice sono io. Fondamentalmente sono una persona timida, anche se non ai livelli di Elizabeth!

- Chi ti segue su Wattpad, ha avuto modo di leggere anche altre tue storie, ma se non sono male informata, hai iniziato a scrivere su EFP (Sito di scrittura e lettura dedicato a fan fiction). Quanto ti hanno aiutato queste piattaforme all'inizio del tuo percorso per far conoscere le tue storie?  In un futuro, hai intenzione di portarne qualcuna in libreria, o rimarranno solo su queste piattaforme?
Devo tutto a queste piattaforme, sia perché è proprio su Efp che sono stata contattata da Centauria lo scorso anno, sia perché Wattpad (che ho impiegato più tempo a comprendere e apprezzare) mi ha dato ancora più possibilità di essere letta. Le storie che sono online vorrei rimanessero tali, anche se le sto revisionando, per renderle più vicine a come sono cambiata e maturata, come persona e come autrice. Mi piacerebbe poter continuare a scrivere nuove storie, nuovi libri inediti.

- Dal 9 Febbraio sei tornata in libreria, sempre con la Centauria Libri, con il tuo nuovo romanzo, “Onde di Velluto”. Innanzitutto faccio i complimenti a te o chi di dovere per le Cover dei romanzi, che sono sempre bellissime, tornando a noi, cosa puoi dirci di questa nuova storia e dei personaggi?
Grazie mille! Anch’io mi sono innamorata della cover, non appena me l’hanno proposta! Onde di velluto è una storia più introspettiva rispetto a Lezioni di seduzione, con toni meno da commedia e più dolcezza. L’ambientazione è tutta italiana, tra Bologna (la mia città) e Milano. I protagonisti sono un po’ più grandi, ventidue e ventisette anni e il loro incontro, sul web, sarà un incontro tra due diverse solitudini, quella di chi vive lontano da tutti, nel silenzio della notte e di chi vive nel giorno e nel caos ma si sente comunque solo.

- Mi ero già informata sulla trama e devo dire che promette davvero bene! Dobbiamo aspettarci colpi di scena, e situazioni rocambolesche o questa sarà una storia più tranquilla?
I momenti di tensione ci sono, perché in un rapporto agli inizi e soprattutto a distanza, le incomprensioni sono all’ordine del giorno. Poi ci sono personaggi secondari che ci mettono lo zampino, come da tradizione!

- Con l’uscita di questo romanzo le tue lettrici potranno incontrarti in libreria per le tue presentazioni. Dopo di ciò hai in mente un periodo di riposo o hai già qualche progetto in cantiere?
In realtà ho già una storia in cantiere da almeno un mese, ma solo nella mia mente. Sto aspettando che i due nuovi personaggi mi tormentino ancora un po’ per decidermi ad ascoltarli! Faccio ancora un po’ fatica a salutare Alex e Bianca di Onde di velluto e nel frattempo mi tengo “allenata” revisionando le vecchie storie online.

- Purtroppo siamo arrivate alla fine di questa chiacchierata! Ti ringraziamo per aver risposto alle nostre curiosità e per aver accettato l’intervista! Ti lascio salutare le nostre lettrici!
Grazie mille a voi! Le vostre domande mi sono piaciute molto ed è stato un vero piacere! Spero di non aver annoiato le vostre lettrici e, se qualcuno di loro vorrà darmi fiducia e provare a conoscere Liz e Jack o Alex e Bianca… ci trovate in libreria! A presto!



ESTRATTO da "Onde di Velluto" - Capitolo 4


Sono a tua disposizione, Bianca. Si ritrovò a digitarlo prima ancora che il pensiero avesse preso davvero forma nella sua mente. Avrebbe dovuto dormire ma il sonno se ne era andato. Forse era colpa del caffè o, forse, c’entrava qualcosa questa misteriosa autrice che era riuscita, inconsapevolmente, a compiere un miracolo. Alex aveva voglia di parlare con lei, aveva voglia di raccontarsi e di farle domande.



Onde di Velluto

Titolo: Onde di Velluto
Autrice: Chiara Venturelli
Pubblicazione: 9 Febbraio
Prezzo: 9,90

Trama: La  voce di Alex, morbida come il velluto, culla migliaia di persone ogni venerdì a mezzanotte, con il suo podcast in cui legge brevi racconti inviati dagli ascoltatori. Tra questi c’è Bianca, ventidue anni, una vita affollata e la passione per le parole. I loro due mondi, tra cui corre una distanza fatta di chilometri, di situazioni, di caratteri, si incontrano nello spazio di Binario 7, una storia inventata… Che non finisce lì. Perché in molti, sul sito di Alex, ne chiedono il seguito e lui stesso si accorge di essere rimasto avvinto: dal racconto e, più ancora, dalla sua misteriosa autrice, con cui comincia un fitto scambio di messaggi. Da qui a conoscersi e frequentarsi davvero, però, ci sono di mezzo non solo un viaggio in treno ma una famiglia di ristoratori, un ex in vena di intrighi, una vicina sexy, un lavoro notturno, svariate sessioni di esami universitari e le mille incomprensioni che la vita può seminare sulla strada di un amore a distanza, compresa una cerimonia in cui si sfiora la catastrofe…
Un romanzo frizzante, tenero, vivo come due cuori che battono. Una storia d’amore che mette in scena con delicatezza e un pizzico di ironia la facilità e la difficoltà di trovarsi, in un mondo di comunicazioni istantanee in cui la realtà e i sentimenti viaggiano spesso su frequenze differenti. E un tuffo nella magia che può scaturire dall’incontro tra due solitudini, decise a conquistarsi un sogno.


Chiara Venturelli (fallsofarc), classe 1984, vive nella nebbiosa pianura bolognese. Divora libri, spaziando dal romance al giallo, dall’history al thriller… fino ai libri per bambini che legge a sua figlia ogni sera. Da piccola preferiva i film horror e X-Files ai cartoni animati, pur conoscendo a memoria i film di Doris Day e qualsiasi commedia romantica con il lieto fine. Dentro di sé rimane sempre una sognatrice pronta a scrivere di zucchero e arcobaleni, senza mai dimenticare le battute di spirito. Il suo primo romanzo è Lezioni di seduzione (Centauria 2016).

2 commenti:

Nickyヅ on 10 febbraio 2017 19:00 ha detto...

Ciao:),
bella intervista, Chiara è gentilissima e sempre disponibile *-* Onde di velluto sarà una mia prossima lettura.

AleRob Fraser on 11 febbraio 2017 15:05 ha detto...

Hai ragione!! E' stata gentilissima *O* Sono sicura onde di velluto non ci deluderà! :D

Posta un commento

 

365 Days Of Books Copyright © 2012 Design by Antonia Sundrani Vinte e poucos