sabato 15 aprile 2017

Recensione: "Ghost Love" di Mya McKenzie

Pubblicato da AlessiaM a 19:34:00
Buona sera readers! Vi lasciamo la recensione di Ghost Love di  Mya McKenzie, autopubblicato il 31 gennaio; primo volume della  Redemption Series con protagonista Jack Wade.
Titolo: Ghost Love  
Autore: Mya McKenzie 
Serie:  #1 di Redemption Series 
Editore: Self Publishing 
Genere: Romantic Suspense
 
Trama: Tutti sanno chi è Jack Wade, ma nessuno lo conosce davvero. Non gli studenti del corso di sociologia, né i colleghi che lo coprono durante le ronde notturne. Nessuna delle ragazze che ha sedotto negli ultimi mesi e nemmeno coloro che un tempo chiamava amici. Neppure Gwen, l’unica a cui abbia permesso di avvicinarsi tanto, è riuscita a comprendere fino in fondo la sua natura. Dietro un sorriso affascinante e un paio di occhi cerulei, si cela una creatura inquieta, oscura come la notte più buia.
Un uomo che, una volta dismessi i panni da bravo ragazzo, s’intrufola nelle vite altrui per appropriarsi dei segreti più gelosamente custoditi.Le vittime non si accorgono del suo passaggio perché lui è come un fantasma, che entra ed esce dalle loro case in punta di piedi, senza rivelare mai la propria esistenza. Finché, una notte, Jack non entra nell’appartamento sbagliato. In un luogo in cui sembra che il tempo si sia fermato. Nel posto in cui un incontro inaspettato potrebbe cambiare per sempre la sua vita.


Recensione: Il protagonista del romanzo è Jack Wade un uomo di 28 anni che vive una doppia vita: di giorno è uno studente di sociologia, di notte una guardia giurata. E’ impegnato da due anni con Gwen, l’unica donna che lui abbia mai davvero lasciato avvicinare a se e che lo ama incondizionatamente. Ma Jack le tiene nascosta una parte della sua vita: infatti, sotto l’apparenza da bravo ragazzo è in realtà un uomo scaltro e astuto che praticando il parkour,  entra di soppiatto nelle case delle vittime che sceglie con cura con l’intento di rubare loro dei segreti. Jack, agli occhi di Gwen è un fidanzato modello, ma quest’ultima non è a conoscenza delle numerose scappatelle che lui si concede la sera, tra una missione e l’altra.


" Come il desiderio urgente che ho di lei e al quale, mi auguro, a sua volta vorrà abbandonarsi. Le poso entrambe le mani sui fianchi e la invito a voltarsi. Come un perfetto incastro, i nostri corpi si uniscono." 
 

Jack nella prima parte del romanzo,  è assolutamente incapace di amare; per quanto sia legato a Gwen e le dica di amarla, la realtà è ben diversa. Abbandonato infatti tempo prima dalla madre, è stato privato da quell’affetto e gli è stato difficile comprendere cosa significhi davvero amare qualcuno. Complice poi un evento che accadrà durante un suo turno di lavoro, Jack si chiuderà ancora di più in se stesso e metterà in discussione le sue vecchie abitudini.
Una serà però, accade qualcosa che cambierà completamente la sua vita e quella di Gwen.
Infatti, durante una delle sue missioni, entrando in una casa convinto che fosse vuota, conosce una ragazza, che afferma di essere stata rinchiusa in quella casa da un uomo che la tiene prigioniera. Jack rimane folgorato da questo incontro e crede finalmente di aver trovato una persona che possa comprendere la sua oscurità e amarlo per quello che è. Cherry, è stata infatti vittima di abusi e anche per lei l’incontro con Jack sembra un fascio di luce nell’oscurità che avvolge la sua vita. 



“ Perché non conosci l’amore”   sussurra avvicinandosi tanto da riuscire a guardare i miei occhi. “Nessun tipo di amore.” precisa ancora.
La sua non è una domanda e io non le do una risposta.


Jack sembra dimenticare completamente la sua vita con Gwen, gettando all’aria il loro rapporto e i loro progetti per il futuro; è Cherry quella che crede di amare giorno per giorno di più, è convinto di aver finalmente compreso un sentimento a lui sconosciuto fino ad allora. Compirà così delle scelte che metteranno a repentaglio la sua stessa vita e quella di chi gli è stato accanto.
Ma in questo romanzo nulla è come sembra: Jack scoprirà dei segreti legati a Cherry, che finiranno col far vacillare le sue ultime decisioni e con il mettere in crisi le sue convinzioni. Tutto ciò, lo porterà a ritornare sui suoi passi e cercare di farsi perdonare da Gwen? Oppure la sua vita ormai è ad un bivio e nulla può tornare come prima? Per scoprirlo dovete assolutamente leggere il romanzo!

Il ritmo scorrevole e incalzante della storia fa si che venga letta tutta d’un fiato, e la particolarità di questa opera è il POV unicamente maschile: questo ci permette di entrare spesso nella mente di Jack e comprendere a pieno ciò che prova in determinate situazioni.  Ad essere al centro dell’attenzione non è certamente il romanticismo ma piuttosto il processo di cambiamento e crescita del protagonista, il suo essere oscuro e tormentato da mille fantasmi che incombono sulla sua vita. Ma da sottolineare è sicuramente la sua dolcezza, nascosta dietro una scorza dura e la sua costante speranza di trovare la pace.

Consiglio questo romanzo a chi ha voglia di leggere una storia suspance da trattenere il fiato! - Ale

 


 La Redemption Series è composta da:
Vol I: Ghost Love – uscita 31/01/2017
Vol II: Rise of the damned – uscita 26/04/2017
Vol III: In the line of duty – prossimamente

0 commenti:

Posta un commento

 

365 Days Of Books Copyright © 2012 Design by Antonia Sundrani Vinte e poucos