martedì 30 ottobre 2018

REVIEW PARTY: "Giustizia sottratta" di Misty Evans e Adrienne Giordano

Pubblicato da AlessiaM a 12:30:00


Ben trovati Readers! Oggi partecipiamo al Review Party organizzato in occasione dell'uscita del primo volume della serie Justice Team di Misty Evans e Adrienne Giordano intitolato "Giustizia sottratta" ed edito Quixote Edizioni.

TITOLO: Giustizia sottratta 
TITOLO ORIGINALE: Stealing Justice 
AMBIENTAZIONE: Washington 
AUTORE: Misty Evans e Adrienne Giordano 
TRADUZIONE: Martina Presta 
COVER ARTIST: Rocchia Design 
SERIE: Justice Team #1 
GENERE: Romantic Suspence 
FORMATO: E-book (Mobi, Epub, Pdf) e cartaceo 
DATA DI USCITA: 29 Ottobre 2018 
PAGINE: 372 
PREZZO: 4,99 € (e-book) su Amazon, Kobo, iTunes, Google Play, Store QE      
                                



TRAMA: Justice “Grey” Greystone è stato licenziato dall’FBI per insubordinazione. Ora, l’FBI vuole usare le sue doti da disertore per fermare un serial killer che è al di sopra della legge. Per mettere Lion in trappola, Grey avrà bisogno della donna perfetta da mandare in missione in incognito.

Sydney Banfield gestisce un centro di accoglienza per donne e raggira la legge quotidianamente, per aiutare le vittime di abuso a fuggire dalle loro vite piene di dolore. Tre delle donne che ha ingaggiato per degli impieghi governativi sono diventate vittime di Lion. Se Syd agirà a modo suo, quel temibile assassino non toccherà mai più una donna.

Grey e Syd organizzano una trappola e Sydney agisce da esca, ma i piani omicidi di Lion prendono una piega inaspettata. La vita di Sydney è in pericolo e Grey si imbarcherà in una corsa contro il tempo per incastrare il killer, che sembra essere tanto inarrestabile quanto spietato. 

Recensione: Sydney e Grey sono un'accoppiata vincente: furbi, intelligenti, scaltri, onesti ed entrambi forti e coraggiosi. Da sconosciuti diventeranno l'uno il braccio destro dell'altro, la loro collaborazione servirà per un bene superiore ma li porterà anche a crescere e maturare.
Grey è stato licenziato dall''FBI per la svolta che la sua ultima missione ha preso a causa della sua testa calda, del suo essere impulsivo ed incapace di sottostare agli ordini; ma ora, tempo dopo, l'FBI vuole sfruttare proprio quelle sue doti particolari per una missione speciale ovvero catturare Lion, un serial killer che riesce sempre a scamparla. Ed è proprio così che la sua strada incrocia quella di Sydney.
Sydney è una ragazza con una situazione familiare poco rosea e che dal proprio passato ha imparato ad essere forte e soprattutto ad usare la sua risolutezza per aiutare il prossimo. Ed è proprio quello che fa nel centro di accoglienza che gestisce insieme al collega Ian, dove aiutano donne e i loro figli minacciate fisicamente dagli uomini al loro fianco, a scappare via da quegli orrori e a rifarsi una vita. Ma quando Grey entra nella sua vita, quello che credeva fosse un progetto senza crepe si rivela una trappola, perchè tre delle donne con cui ha avuto a che fare, sono state uccise da un killer. Le sue certezze crollano e da quel momento il suo obiettivo sarà quello di farla pagare a Lion e soprattutto di impedire la morte di altre donne innocenti.

Grey e Sydney diventano così partner ed insieme elaborano un piano in cui lei farà da esca per cercare di incastrare Lion, ma le cose non saranno per nulla facili perché la sua identità non è del tutto certa ed un velo di mistero aleggia ancora in questa situazione. Ormai però i due sono coinvolti, non possono più tirarsi indietro, ma più il tempo passa più la loro incolumità è a rischio. Nel frattempo le cose tra loro procedono a grande velocità e il rapporto tra i due finisce per l'andare oltre quello lavorativo: tra i due si crea un forte legame, un'attrazione fisica e mentale mai provata prima...iniziano a condividere momenti e confidenze sul proprio passato, si aprono e mostrano vulnerabili e tutto in aggiunta alla chimica tra le lenzuola. Il coinvolgimento emotivo non era stato programmato in questa missione e potrebbe compromettere tutto, ma al tempo stesso sarà quello che più gli darà la forza di andare avanti, nonostante il pericolo e le difficoltà. Riusciranno a scamparla?

 

"Per qualche strana ragione, quell’uomo voleva condividere qualche difficoltà con lei. No, tutte.
L’ho trovato, finalmente. L’unico uomo con il quale poteva essere se stessa, senza venire giudicata. Inoltre, anche lui aveva i suoi mostri da dover tenere a bada.
Erano davvero una coppia perfetta."
  


Sydney e Grey sono due personaggi ben caratterizzati, dall'aspetto forte e combattivo ma che hanno entrambi le proprie debolezze: lei si nasconde dietro la maschera da donna dura che sfrutta la propria sensualità ma che dovrà fare i conti con ciò che prova per Grey; lui è ancora tormentato da colpe che si da relative a fatti del suo passato, ma che inizierà a comprendere e superare, soprattutto grazie a lei. Insomma, i due si completano nella loro diversità e credo siano una coppia perfetta sia fuori che dentro l'ambito lavorativo. D'altronde le cose meglio riuscite di solito sono quelle improvvisate!
Lo stile del romanzo è semplice e diretto, il linguaggio immediato e comunicativo, il tutto ha reso la lettura fluida e coinvolgente grazie anche alle ben posate dosi di sensualità, mistero e suspense che hanno creato un giusto mix. Che altro dirvi? Una lettura da fiato sospeso e con colpi di scena sempre pronti; non ci resta che attendere gli altri volumi della serie! - Ale


    VALUTAZIONE    

0 commenti:

Posta un commento

 

365 Days Of Books Copyright © 2012 Design by Antonia Sundrani Vinte e poucos