mercoledì 31 gennaio 2018

COVER REVEAL: "Pericolosamente tu" di Tiziana Lia

Pubblicato da AlessiaM a 19:54:00 0 commenti
Svelata la Cover della nuova uscita della collana INANNA della Gilgamesh Edizioni, Lunedì 19 Febbraio arriva "Pericolosamente tu" di Tiziana Lia!





SINOSSI 

Una famiglia unita. Un segreto taciuto per quarant’anni. Una sottile vendetta.
In passato un uomo l’ha sedotta, per causa sua adesso Joanna rischia la vita. L’FBI non ha dubbi: un pericoloso criminale è sulle sue tracce e non si fermerà. Solo un uomo può proteggerla: Alejandro Cortez, un ex ranger addestrato alle azioni più pericolose.
Un uomo che l’ha avvicinata sotto false spoglie.
Un uomo che nasconde una scomoda verità.
Inganni, veleni, false identità, e il pericolo sempre a un soffio. Come le loro labbra, le loro anime, i loro cuori e un imprevisto chiamato amore. 

“Aveva un compito da portare a termine, non avrebbe concesso a niente e nessuno di distrarlo. Un regalo inatteso entrare nel mondo dei Ford: avvicinarli e conoscerli non era stato complicato. Aveva tante cose da scoprire sul loro conto ancora. Jo sarebbe stata soltanto il suo cavallo di Troia.” 


BIOGRAFIA 

Tiziana Lia nasce a Roma nel 1971 e vi vive fino al 1996, quando si trasferisce in provincia, con il marito. Madre di tre figli, non ha mai abbandonato la sua prima passione: la lettura, cui si è aggiunta la scrittura cui non riesce più a rinunciare. Nel 2009 inizia la collaborazione con una rivista con tiratura nazionale, cui seguirà una seconda, che le permetterà di pubblicare quasi ottanta racconti, romanzi a puntate e un romanzo breve. Sognatrice, amante del lieto fine e delle emozioni, per sua stessa definizione, ogni storia che legge o scrive “è una vita da vivere”. Con Gilgamesh Edizioni ha pubblicato “Pericolosamente, tu”, un Romantic suspense che trova collocazione nella collana Inanna.

martedì 30 gennaio 2018

Recensione: "Non ho che te" di Valeria Leone

Pubblicato da AlessiaM a 16:47:00 0 commenti
Ben trovati Readers!! Oggi vi parlo del nuovo romanzo di Valeria Leone dal titolo "Non ho che te", in uscita il 1 Febbraio 2018!

TITOLO: Non ho che te
AUTRICE: Valeria Leone
GENERE: contemporary romance
PAGINE: 200 c.a
PREZZO: 2,99 € (offerta lancio 0,99 €)
DATA USCITA: 1 febbraio

TRAMA:  Greta Magis è un astro nascente della televisione, conduce una trasmissione di successo, ha milioni di follower sui canali social e una carriera destinata a decollare. Fin quando la stroncatura del critico televisivo Mattia Depretis non la manda in crisi portandola a riconsiderare con occhi nuovi tutto ciò in cui ha sempre creduto. Se poi quel critico si rivela essere l’affascinante rompiscatole pieno di sé incontrato a una mostra, la cosa si fa ancora più irritante. Una mail al vetriolo, una sfida e uno scontro davanti alle telecamere porteranno Greta e Mattia a trascorrere del tempo insieme. Durante un talk show, infatti, i due si lanciano una sfida: Mattia porterà Greta ad assistere a un’opera di teatro sperimentale e Greta dimostrerà a Mattia che un po’ di leggerezza può solo far bene.
La sfida presto diventerà qualcosa di più, sarà l’occasione per superare i reciproci limiti, spogliarsi di ogni preconcetto e cominciare a guardarsi sotto una nuova luce. Greta e Mattia si avvicineranno a tal punto da scottarsi. Lui è legato a una cronista molto apprezzata nel mondo del giornalismo d’inchiesta,  lei a un sexy rapper disco di platino. Come si può vivere un sentimento che è sottoposto a mille ostacoli? I due lo scopriranno a loro spese. Tra Milano e Miami, una storia in cui nulla è come sembra e tutto può succedere.
 
Recensione: Ho adorato ‘Non ho che te’ dalla prima all’ultima pagina: un romanzo fresco, divertente ed entusiasmante; è impossibile non entrare in sintonia con i suoi protagonisti, immedesimarsi nella loro storia e sentire sulla pelle tutti i loro sentimenti contrastanti.

Greta è una conduttrice televisiva molto conosciuta ed apprezzata dal pubblico, amata per la sua simpatia e freschezza, è sempre  al centro dell’attenzione, schiava dei social, impegnata nella vita mondana e piena di eventi importanti e feste a cui partecipare, circondata da una miriade di persone ma che in realtà hanno davvero poco a cuore il suo bene. Dietro quella vita all’apparenza perfetta c’è una ragazza semplice, con una famiglia che ama ma che riesce a vedere poco, pochi amici fidati e tempo per l’amore pari a 0.
Invitata ad un programma televisivo si incontra e scontra con Mattia, giornalista affermato, saccente e pungente, dedito alla carriera e al lavoro, noioso, intellettuale e poco interessante..insomma l’uomo agli occhi della ragazza appare come il, più classico dei nerd. Eppure ha uno sguardo che rivela tanto, che si illumina quando sorride ed una dolcezza nascosta che nessuno pare abbia notato. 

I due non potrebbero essere più diversi, i loro caratteri collidono e si scontrano, non possono fare a meno di stuzzicarsi, di litigare e di rispondere alle battute dell’altro per le rime fino ad arrivare a lanciarsi una sfida.
Sarà proprio quella sfida a decretare l’inizio di tutto: i due inizieranno a trascorrere del tempo insieme e dunque sarà inevitabile iniziare a conoscersi e confidarsi, scoprendo a poco a poco i loro segreti, i punti deboli, i pregi e difetti e soprattutto imparando ad apprezzare le loro differenze, spogliandosi di ogni pregiudizio. Si avvicineranno con naturalezza parlare con l'altro è facile come se si conoscessero da anni, comunicano a parole ma anche con dei piccoli gesti e con degli sguardi che solo loro stranamente comprendono.  L’uno tirerà fuori il meglio dell’altro, condivideranno risate, sguardi d’intesa, tocchi innocenti che dicono tanto e nulla. Quella che camuffano come una semplice amicizia in realtà è una forte attrazione che sconvolge entrambi, un sentimento inaspettato che è nato lentamente, dolce e delicato, che entrambi proteggono come il più prezioso dei tesori, custodendolo ed apprezzandolo…eppure sembra che ci sia qualcosa a frenare lo sbocciare del loro amore. Qualcosa che capiremo solo dopo.  

Quello che Greta scoprirà infatti la sconvolgerà nel profondo: Mattia è fidanzato da anni con una cronista affermata, una donna elegante e bellissima. Greta inizialmente non riesce a  credere di essere stata tanto ingenua da innamorarsi di un uomo che le ha mentito per tutto il tempo, che non le ha detto di essere innamorato di un’altra, illudendola con le sue attenzioni ma arriverà il momento in cui Mattia non potrà far altro che ammetterlo, confuso e devastato al tempo stesso. Triste e delusa Greta taglia tutti i ponti con lui, lasciandosi corteggiare da Marcus un rapper famoso conosciuto per un’intervista anni prima. La sua strada e quella di Mattia, incrociatesi per poco, sembrano essere destinate così a separarsi.


“Ho commesso la leggerezza di innamorarmi di lui, credendo di essere ricambiata.
Non avrei potuto essere più stupida.”

 
Ma Mattia non si arrende: è vero, è fidanzato ma da tempo ormai il suo rapporto con Giulia si è spento. Quando poi nella sua vita è arrivata Greta con la sua leggerezza, simpatia e dolcezza il pensiero costante di lei si è insinuato a fondo nella sua testa e più la conosceva più si impossessava anche del suo cuore.
Ma le cose si sa non sempre vanno come vogliamo, la situazione è complicata, gli equilibri precari: tutto sembra remare contro di loro, le incomprensioni sono dietro l’angolo e la fiducia che hanno nell’altro sarà messa più volte alla prova. Riusciranno ad uscirne vittoriosi, insieme e più forti di prima? 


“«È tutto così incredibilmente giusto quando sono con te», sussurra sulle mie labbra prima di sigillarle con le sue.
Non ragiono più. Come ogni volta che annulliamo le distanze fra i nostri corpi, ecco che accade la magia: mi dimentico di tutto, persino di me stessa, spengo la mente e la coscienza e tutti i possibili sensi di colpa del caso. Non può essere sbagliato se mi fa stare così bene. Troveremo un modo per aggiustare le cose, per sistemare tutto ciò che si frappone fra noi e questa voglia di toccarci, sentirci e assecondare una buona volta il desiderio che ormai è arrivato al punto di consumarci.”


Non vi svelo altro della trama e vi lascio scoprire tutto con curiosità. Questo è il secondo romanzo che leggo di questa autrice e per la seconda volta sono rimasta estremamente felice e soddisfatta di questa lettura. ‘Non ho che te’ è un romanzo completo di tutto: non annoia mai, riesce a tenere il lettore incollato alle pagine e più di una volta con il fiato sospeso, riesce a divertire e allo stesso tempo a coinvolgere con la sua intensità e profondità, ci fa sorridere e viaggiare su una montagna russa di emozioni. 




Lo stile estremamente curato ha reso la lettura fluida e scorrevole, la storia è stata ben strutturata e distribuita all’interno del romanzo senza creare punti morti o passaggi più lenti. Non mancheranno le scene di intimità tra i due, anche queste descritte con un misto di dolcezza e passionalità, senza esagerare nulla o essere volgare. Tutto è in linea con il romanzo, tutto è perfetto e attraverso la voce di Greta vivremo la loro storia, le loro difficoltà e le loro incertezze, battendoci con loro per il lieto fine.
Che altro dirvi? Romanzo super consigliato e se non l’avete ancora fatto leggete anche le altre opere di questa autrice promettente che sono sicura ci riserverà tante altre belle storie in futuro!! Noi ci speriamo! – Ale 


VALUTAZIONE 

Segnalazione: "La mia peggior rivalsa" di Claire Bizet

Pubblicato da AlessiaM a 11:42:00 0 commenti

Ben trovati Readers! Oggi vi segnaliamo l'uscita del nuovo romanzo Contemporany Romance di Claire Bizet dal titolo "La mia peggior rivalsa".

Titolo: La mia peggior rivalsa
Autrice: Claire Bizet
Prezzo: 1,99 euro (In offerta a 0,99€ per i primi tre giorni)
Pagine: 210 circa

Trama: Voglio lui.
Voglio saziarmi del suo sapore.
Voglio perdermi tra le sue braccia.
Si dice che ogni fine sancisca un nuovo inizio.
Mi chiamo Patricia Bale e mi sono persa.
Quando mi hanno licenziata, ho deciso di concedermi una vacanza a Siracusa e ho raggiunto i miei
zii, ma non avevo fatto i conti con il destino che spesso si diverte a rimescolare le carte.
Sono stata sopraffatta dalle lucenti fiamme dell’inferno, che prima ammaliano e poi distruggono.
Ho seguito il mio istinto e mi sono concessa una passione travolgente.
Ero una donna sicura.
Ero una donna coraggiosa.
Ero una donna intraprendente.
Ora sono solo una donna che ama talmente tanto la vita da restarne aggrappata a tutti i costi.

COVER CARTACEO 




PROLOGO


Tante volte mi sono ritrovata ad ascoltare il telegiornale. Troppe volte ho sentito delle notizie che mi hanno fatto accapponare la pelle e mi sono immedesimata in quanto donna. Ho provato rabbia e tristezza per chi era stata costretta a subire l’indicibile, e avrei voluto consolarle, render loro giustizia perché la legge gli ha voltato le spalle.

Ho pensato di riuscire a comprendere come potessero sentirsi.

Usate. Umiliate. Sole.

Ma la verità è che non ne ho la più pallida idea. Nessuno ne ha. Tranne loro.

Spesso si è convinti di conoscere il dolore provato da chi l’incubo l’ha vissuto, ma ci si sbaglia perché è mille volte maggiore.

È un deserto arido che ti lascia morire lentamente, che ogni tanto ti concede qualche goccia d’acqua, solo per prolungare la tua sofferenza e bearsene prima di farti fuori.

È vedersi svuotate di ogni briciolo di vita, non riuscendo più a riappropriarsene.

È sprofondare nell’abisso più cupo, trascinata da colui a cui avevi dato fiducia, affidandogli il tuo cuore.

Non basta sentirne parlare, no. Stupidamente pensiamo che il peggio tocchi solo agli altri, come se noi fossimo protetti da una bolla magica, immuni alla cattiveria. Tendiamo a sottovalutare i campanelli d’allarme, a giustificare l’ingiustificabile.

Non esiste errore più grande.

Il male è sempre in agguato, pronto a colpire indistintamente, senza preavvisi né sconti. Dobbiamo carpirne i segnali in tempo e scappare prima che sia troppo tardi.


BOOKTRAILER



lunedì 29 gennaio 2018

Segnalazione: "L'ultima lanterna della notte" di Ornella De Luca

Pubblicato da AlessiaM a 12:35:00 0 commenti
Ben trovati Readers!! Oggi vi segnaliamo in uscita  "L'ultima lanterna della notte" di Ornella De Luca secondo volume della The Orphanage Series

L'ULTIMA LANTERNA DELLA NOTTE DI ORNELLA DE LUCA

TRAMA: Capelli lunghi, tirapugni, faccia da schiaffi e fascino gipsy.
Lennox Foster è abituato a vivere ai margini della società, un'ombra tra le tante della criminalità di Boston. Abbandonato dalla madre a soli sette anni, è cresciuto con i suoi quattro migliori amici, insieme ai quali ha vissuto nella spettrale "Villa Sullivan", l'ex orfanotrofio ormai in disuso della loro infanzia. Ed è proprio per proteggere i suoi affetti più cari che Lennox è costretto all'improvviso a partire da Boston in sella alla sua Harley.
Senza meta, senza radici, senza speranze per il futuro.
Casey Allen ama sopra ogni cosa il mare e il vecchio faro sulla scogliera lasciatole in eredità dal nonno, l'ultimo guardiano. Eppure Casey non è libera e selvaggia come la costa frastagliata del Maine, perché porta su di sé il peso di un ricatto: una spada di Damocle che oscilla fra la vita e la morte di una persona a lei molto cara. Le sue giornate sono noiose e prevedibili, senza margine di errore. Un mare all'apparenza fin troppo sereno.
Ma Lennox è furia e tempesta, un'onda che Casey non può permettersi d'incrociare sul bagnasciuga, altrimenti le sue orme saranno spazzate via per sempre.
Una passione segreta, violenze e soprusi nella tranquilla e idilliaca cittadina di Bar Harbor, dove la speranza è affidata a una lanterna lasciata librare nell'etere, custodendo un messaggio rivolto al cielo e a chi non c'è più. La luce del faro le illuminerà la via verso le nuvole.

L'ultima lanterna della notte è una continua altalena di azione e sentimenti: in fuga da un uomo in cerca di vendetta, Lennox incontrerà Casey, in fuga da se stessa e da un rapporto sbagliato. 




L'ultima lanterna della notte è il secondo volume autoconclusivo della serie The orphanage, che segue le vicende di cinque amici, rimasti orfani e cresciuti insieme nella spettrale "Villa Sullivan". Il primo volume, Adesso apri gli occhi, racconta la storia di un'altra coppia, Homer e Diana, ed è stato pubblicato il 6 Novembre 2017.





«Ci rivedremo» promisi. «Al faro».
Allungai le braccia oltre le sbarre e lo abbracciai. Notai la tensione abbandonare lentamente il suo corpo, sentendo le mie mani sulla schiena.
«No che non ci rivedremo».
«Ci rivedremo» insistetti.
Lennox sbuffò, ma l'ombra di un sorriso fece capolino sul suo volto cupo.
«Forse quando cadrà il cielo e le stelle si spegneranno».
Avevo gli occhi gonfi a furia di trattenere le lacrime. Si ricordava di quella nostra conversazione, avvenuta solo pochi mesi prima, anche se a me sembravano passati anni.
«Quando cadrà il cielo e le stelle si spegneranno. Promesso».




domenica 28 gennaio 2018

COVER REVEAL: "Candance Brewer - Night Whispers" di J.D.Greene

Pubblicato da AlessiaM a 12:48:00 0 commenti

Ben trovati con il Cover e Sinossi reveal per "Candance Brewer - Night Whispers" di J.D.Greene secondo capitolo della saga!

Titolo: Candance Brewer - Night Whispers
Autore: J.D. Greene
Editore: Self published
Genere: Dark/Paranormal Romance
Pagine stampa: 419
Titolo della saga: Candance Brewer
Numero capitolo della saga: 2
Libro precedente: The Dark Rose
Data prenotazione: 30 Gennaio 2017
Data di Pubblicazione: 14 Febbraio 2018
Disponibile su: Amazon
Prezzo ebook: 2,99 €
Prezzo versione copertina flessibile: 12,50 €
Disponibile KU:
  
Trama: Candance Brewer non è più una ragazza come le altre.
Da quando ha conosciuto il tenebroso Lucien, il fratello del suo amato Francis, sa di possedere un potere che le consentirebbe di dominare gli altri. Tutti gli altri; anche chi ama. Lei è una alfa. Ma la sua vita deve ancora subire delle drammatiche svolte prima che trovi
Il modo per convivere con la nuova forza che sente scorrere nelle vene.
Contesa tra i due fratelli, dovrà collaborare con loro per scoprire quale delle altre famiglie voglia spodestare Lucien e se qualcun altro voglia sottrarla a Francis, con loscopo di rinforzare la propria stirpe.
Mentre farà i conti con questa nuova sé, sarà costretta anche ad affrontare i segreti sulle proprie origini e sulla sua famiglia. Senza sapere di chi possa fidarsi veramente

sabato 27 gennaio 2018

Recensione: "Green Snake" di Sagara Lux

Pubblicato da AlessiaM a 11:09:00 0 commenti
Ben trovati!! Oggi vi parlo con immenso piacere di "Green Snake" di Sagara Lux, terzo ed ultimo volume della serie The Darkest Night!


Titolo: Green Snake   
Autore: Sagara Lux   
Serie: The darkest night #3   
Genere: Dark-Romance 

Trama: "Mai cominciare quello che non puoi terminare.”

Lilian Leroy è cresciuta all’ombra di sua sorella.
Non ha mai dovuto assumersi alcuna responsabilità e non ha mai dovuto combattere per nulla.
Ma ora le cose sono cambiate.

Abigail Leroy  è sopravvissuta all’inferno.
Il suo corpo ha trovato il modo di tornare a casa, ma il suo cuore è rimasto prigioniero dell’amore velenoso che Dmitry Kozlov ha instillato dentro di lei.
Desidera giustizia. Pretende vendetta.
Ed è per questo che impone a Lilian di fare una scelta.

Esistono diverse strade per arrivare a uno stesso obiettivo, ma tutte paiono passare attraverso la stessa persona. La più pericolosa. Quella che possiede il nostro cuore.
Quella che ci viene chiesto di distruggere.


Recensione: Credo che ‘Green Snake’ rappresenti il finale perfetto di una serie che ho divorato ed amato, una serie che ha tutto e che non mi ha annoiata nemmeno per un attimo: azione, suspance, mistero, tinte dark e un amore celato dietro l’apparenza. Questo romanzo va’ oltre la storia di due sorelle che hanno perso tutto e alle quali non rimane nient’altro che la presenza dell’altra nella propria vita, è una storia che mette in campo tutti i sentimenti umani: l’odio, la rabbia, la vendetta, l’ostilità, la passionalità ed infine anche l’amore. I personaggi ci parleranno direttamente grazie all’alternarsi dei 4 POV, cosa che ci permetterà di sentire con assoluta chiarezza ogni loro pensiero ed emozione, di conoscerli a fondo e comprenderli per quello che sono.

Abigail e Lilian sono estremamente diverse l’una dall’altra, esattamente agli antipodi, eppure l’autrice è riuscita a caratterizzare a pieno i loro personaggi mostrandoci la loro forza, le loro debolezze e le loro incertezze. Il loro rapporto non sarà rose e fiori perché se c’è una cosa che le due hanno in comune è proprio la loro caparbietà e testardaggine, una forza e un’intraprendenza che le porterà ad osare, a lanciarsi in ogni cosa corpo e anima, ad osare e rischiare il tutto per tutto, anche il loro rapporto.
  
Forse all’inizio di tutta questa storia, ho impiegato qualche pagina in più per sentirmi vicina al personaggio di Abbie mentre invece avevo sentito immediatamente una forte sintonia con Lilian; ma a poco a poco ho imparato a conoscere anche lei e a scoprire quegli aspetti del suo carattere che nascondeva a tutti. Sono riuscita ad andare oltre la maschera sia con lei che con Dmitry, ponendomi sempre mille domande e mille dubbi, cercando di capire i loro sentimenti e i motivi dietro le loro decisioni. Sentivo che dietro quella compostezza e glacialità entrambi nascondevano qualcosa che aspettava solo di essere scoperto e che ho avuto modo di amare durante il mio viaggio all’interno della serie The Darkest Night .
Tornano i miei amati Sergej e Lilian e state pronti perché ancora una volta le cose per loro non saranno per nulla semplici: i due saranno messi più volte a dura prova, tutti tenteranno di piegare il loro amore e di spazzarlo via come le onde del mare con la sabbia.  Arriveremo a dubitare di tutto e di tutti nel corso di questo volume finale nel quale l’autrice sonda le nostre certezze, le demolisce, le ribalta e le stravolge.


Ma Lilian era diversa.
Era ingenua, folle. E pronta a tutto per me.
L’orgoglio mi infiammò il petto. Non meritavo quella donna, né il suo amore. Ma nonostante questo mi accorsi di volere tutto di lei, e di non avere mai desiderato nient’altro con una tale intensità.
Non ero solo pronto a uccidere o morire per lei.
Io ero pronto a tutto.”


A tutti e quattro i protagonisti è stato dato il proprio spazio: c’è chi lotta per la libertà, chi per ottenere rispetto, chi per conquistare qualcosa e chi per salvarsi la vita, chi combatte per proteggere le persona che ama e chi dovrà tentare di conquistarla.Le due coppie sono molto diverse tra loro.
Lilian e Sergej sono arrivati ad un livello di consapevolezza maggiore, hanno già affrontato molto per arrivare dove sono e combattuto contro chi ha tentato di dividerli; entrambi hanno difficoltà ad esprimere a parole i loro sentimenti ma i loro corpi comunicano  ogni volta che si baciano, che si toccano, che fanno l’amore. Un amore travolgente, passionale a volte rude ma vero. Entrambi sono disposti a mettersi contro chiunque per proteggere l’altro e per assicurarsi un futuro insieme. Riusciranno a mettere ogni altra cosa da parte e dichiararsi il loro amore?

Abbie e Dmitry sono in una fase ancora iniziale e il volume precedente aveva lasciato tutto in sospeso: hanno condiviso dei forti momenti insieme, che li hanno coinvolti nella mente e nel corpo; i due sembrano odiarsi eppure non possono fare a meno di cercarsi. Abbie è riuscita a scalfire la pelle dello squalo, ad insinuarsi in profondità, è in grado di tenergli testa, di farlo infuriare come nessuno è riuscito mai, di sfidarlo e metterlo in ginocchio. Dmitry è devastato dalla portata del suo coinvolgimento con Abbie, la donna che doveva essere solo una pedina del suo gioco ma di cui è diventata il pezzo più importante. Non avrebbe mai immaginato che prima o poi sarebbe arrivata nella sua vita colei che l’avrebbe sconvolta e che sarebbe diventata la sua ossessione e il sui unico pensiero.


“Avevo rischiato la vita senza motivo.
L’avevo baciata senza un tornaconto.
Ma la cosa peggiore era che volevo rifarlo di nuovo.
Volevo che Abbie fosse mia.
Volevo spogliarla.
Volevo piegarla.
E poi volevo guardarla mentre, in ginocchio davanti a me, assecondava ogni mio capriccio. Anche il più futile.”


‘Green Snake’ è un romanzo scritto magistralmente dove tutto è perfettamente curato: lo stile, la tecnica, il linguaggio, la caratterizzazione dei personaggi, la descrizione dei luoghi;  tutto è inimmaginabilmente realistico, vero, immediato. La storia vedrà momenti di suspance e di azione che ci terranno con il fiato sospeso fino all’ultimo istante, momenti passionali e travolgenti che ci scuoteranno fino alle ossa e momenti che sorprendentemente sapranno essere dolci e romantici ma senza esagerare. 










Lilian, Sergej, Abigail e Dmitry sono tremendamente perfetti nelle loro imperfezioni: sbagliano, commettono errori ma trovano la forza di rialzarsi, di combattere fino alla fine rischiando di mettere a repentaglio la loro vita pur di salvare la persona che amano. Tutti e quattro metteranno in campo tutta la loro furbizia ed astuzia, celando inganni e complotti, agendo nell’ombra e muovendo le loro mosse sulla scacchiera. Il romanzo ribalta continuamente le sorti dei protagonisti, niente è certo o sicuro, nulla è mai scontato o lasciato al caso bensì frutto di un ricamo intricato che l’autrice ha abilmente intessuto.
Ognuno pregi e difetti ed è completamente diverso dall’altro eppure non riesco a scegliere uno solo tra loro, sono arrivata ad amarli tutti immensamente perché ciascuno di loro è riuscito a ritagliarsi un posto nel mio cuore, ad imprimere un segno indelebile sulla mia pelle e devo ammettere che mi trema il cuore all’idea di doverli lasciar andare. Ma so’ anche, che loro mi aspettano lì tra le pagine della loro storia, che nel cuore delle lettrici non scriverà mai la parola fine, pronta ad essere letta, riletta ed amata ancora una volta. – Ale


VALUTAZIONE


 

365 Days Of Books Copyright © 2012 Design by Antonia Sundrani Vinte e poucos