mercoledì 27 novembre 2019

REVIEW TOUR: "Broken" di Nicola Haken - Recensione

Pubblicato da AlessiaM a 09:00:00 0 commenti

Ben trovati! Oggi con grande piacere partecipiamo al Review Tour organizzato in occasione dell'uscita di "Broken" di Nicola Haken, disponibile dal 25 Novembre edito Quixote Edizioni.

TITOLO: Broken – Edizione Italiana
TITOLO ORIGINALE: Broken
AUTRICE: Nicola Haken
TRADUZIONE: Alice Arcoleo
AMBIENTAZIONE: Manchester
SERIE: Stand Alone
GENERE: QLGBT Contemporaneo
PAGINE: 352
PREZZO: €4,49 (e-book) su Amazon, Kobo, iTunes, Google Play, Store QE
DATA DI USCITA: 25 novembre 2019
EDITORE: Quixote Edizioni

TRAMA: Quando Theodore Davenport decide di smetterla con i lavori banali, e intraprendere una vera carriera, entra con entusiasmo alla Holden House Publishing, determinato a ottenere ciò che vuole. Tutto va secondo i piani: prende confidenza con il suo ruolo, conosce nuovi amici e sogna di arrivare al successo.
Finché non conosce James Holden, amministratore delegato della Holden House.
James Holden non riesce a smettere di pensare all’incontro della settimana precedente con un ragazzo timido, nel bagno di un club, e non appena scopre che l’uomo che tormenta i suoi sogni è uno dei suoi impiegati, non può evitare di rincorrerlo.
Solo per divertirsi… è questo che James ripete a se stesso. Non può affezionarsi a qualcuno che non potrà mai ricambiare i suoi sentimenti, perlomeno non quando avrà scoperto il suo segreto. James crede che nessuno meriti il fardello di essere legato a lui. È un uomo complicato. Danneggiato. Difficile. Problematico.
Spezzato.
Theodore sarà abbastanza forte da affrontare i demoni di James? Domanda ancora più importante… lo sarà James?




Recensione: Questa è sicuramente una lettura di quelle devastanti, che ti lacerano il cuore e fanno soffrire ma che al tempo stesso riescono a farti riflettere, ad insinuarsi nella testa fino a confonderti.
Theo e James mi hanno distrutto il cuore, spezzandolo in tanti piccoli pezzettini fino poi a ricomporli, pagina dopo pagina, passo dopo passo.
James è complicato, vulnerabile e fragile e davvero, tutte le sue paure ed incertezze mi sono arrivate forti e potenti, le ho sentite e fatte mie tanto da sentirmi spogliata di tutto ciò che avevo e sapevo, certezze  e sentimenti inclusi, fino a ritrovarmi nuda e senza appigli o riferimenti. La storia di James è così attuale e reale, così vera e sentita che mi è parso di leggere la storia di qualcuno parte della mia vita e quotidianità.
Ho adorato Theo e la sua forza, la sua tenacia e dolcezza, il suo essere semplice e tremendamente naturale, pieno di ferite anche lui ma anche di forza e della volontà di costruirsi un futuro. La sua semplicità è disarmante e può mettere in crisi uno come James, così complicato e vulnerabile.
E’ stato bello leggere dei loro primi approcci e del loro percorso, assistere alla loro maturazione e consapevolezza; un rapporto che inizia come basato sul sesso ma che diventa pian piano molto di più: comprensione, complicità e accettazione ma soprattutto tanto amore.
Un amore forte e capace di superare le difficoltà, di far vedere la vita ed accettarla per quella che è, per il buono e il cattivo che ha da offrire. Un amore fragile ma che coltivato può dar vita ad un futuro bello e sereno.
Per James la cosa più difficile è affrontare il suo dolore, venire a patti con le sue debolezze e farci i conti, vivere così come è ed accettarsi in tutto. Il suo sarà un percorso di accettazione complicato ma per fortuna avrà accanto un caparbio Theodore, pronto a tutto per amore.


“Quando vivi con una malattia mentale, non esiste un lieto fine come quello dei libri. Al contrario, aspettiamo con ansia di vivere giorni di luce, seguiti da momenti di puro sconforto, in cui ti ritrovi inghiottito dall’oscurità. C’è soltanto una costante, una garanzia.
L’amore.
Un amore così potente che ti aiuterà a superare ogni cosa. Sopravvivremo. Insieme.“


La lettura è stata intensa e viscerale, non sono riuscita a staccarmi dalle pagine nemmeno per un attimo; lo stile è coinvolgente ed incalzante, la storia piena di sfaccettature ed introspezioni psicologiche e caratteriali. I due protagonisti ti catturano fin dalle prime pagine, intrigano ed incuriosiscono lasciando il lettore con l’ardente voglia di andare avanti e scoprire cosa succederà. Più di una volta il mio cuore si è spezzato e ha sanguinato ed è stato difficile andare avanti e leggere di alcune scene che sono però parti centrali e fondamentali dell’intero romanzo, in perfetta coerenza con la storia.
Tutto però ha un senso ed un fine in questo romanzo: ogni sofferenza, ogni perdita, ogni sfida, ogni momento buio e ogni attimo di spensieratezza sono lì proprio per condurre il lettore in questo viaggio ed accompagnarlo in un’avventura difficile ma intensa e catartica che ti insegna a vedere tutto da un’altra prospettiva e forse, a non essere troppo superficiali nella vita.
Non mi sento di dirvi altro su questa storia, sia perché non voglio rivelare qualcosa che non andrebbe detto e quindi farvi spoiler (dato che tutto è perfettamente legato e concatenato), sia perché credo sia uno di quei romanzi che può essere compreso ed apprezzato solo se lo si legge in prima persona, senza condizionamenti o essere stati influenzati da nessuno.
Per adesso quindi mi fermo qui, invitandovi caldamente a leggerlo col cuore aperto e pronto a soffrire ma anche a rinascere. – Ale


VALUTAZIONE

 

martedì 26 novembre 2019

Segnalazione: "Mirika - La Principessa dei Mondi" di Monica Brizzi

Pubblicato da AlessiaM a 22:44:00 1 commenti
Ben trovati! Il 29 novembre uscirà Mirika, il secondo volume della trilogia La Principessa dei Mondi di Monica Brizzi, un romance distopico sci/fi edito Genesis Publishing. Vi lasciamo le info nel post.

Titolo: Mirika - La Principessa dei Mondi #2 
Autore: Monica Brizzi
Genere: romance distopico
Editore: Genesis Publishing 
Uscita: 29 novembre
Formato: ebook e cartaceo 
Prezzo: € 3,99 
Prezzo cartaceo: €10,60
Pagine: 266
Link d'acquisto Amazon: https://amzn.to/2OoGRHd

Sinossi:
«Allora, mi spieghi chi sei?»
Aspettai qualche istante, lasciai che i miei pensieri si arrampicassero su uno specchio immaginario alla ricerca di una soluzione, ma non la trovai. Non avrei potuto nascondere a lungo come mi chiamavo davvero, né cosa rappresentavo.
«In poche parole? Il nemico» risposi. «Per entrambi i pianeti che conosci» proseguii.
Diressi il mio sguardo su di lui e confessai. «Il mio nome è Niristilia.»

Lei è una principessa. Lui il capo dei ribelli.
E stanno tornando.

Il mondo è in pieno caos. La Terra cerca di non soccombere alle perdite che conflitti, sfruttamento delle risorse e cambiamenti climatici hanno causato. Mirika, intanto, si fa umiliare dal sovrano che spadroneggia su entrambi i pianeti.
Ciò nonostante, le cose stanno per cambiare. Perché Niris sa cosa la aspetta e non può in alcun modo sottrarsi ai suoi doveri. Mentre cerca di capire come gestire ciò che è diventata con ciò che prova per Max, il suo nome diventa leggenda, a fianco di quello del capo dei ribelli e dell’intera sezione che gestisce, H.
Da una città all’altra, tra numeri, perdite e nuove conoscenze, Max e Niris sono pronti per la loro nuova missione.
Mirika è il secondo avventuroso volume della saga romance-distopica La Principessa dei Mondi. Siete pronti a ritrovare i tanto amati personaggi de La Terra?

Vol. 2 della Trilogia La Principessa dei Mondi
 




La serie è composta da:
La Terra - La Principessa dei Mondi #1
Mirika - La Principessa dei Mondi #2
Inedito




 
Inoltre il primo volume dal 25 al 29 novembre, sarà in offerta su Amazon: 1,99 l'ebook e 8.60 il cartaceo. Link d'acquisto: https://amzn.to/33gJEI9
 
 

L'autrice:
Autrice. Moglie. Mamma. Lettrice. Docente. Adora inventare storie e scriverle. Ha sempre sonno e lo dice con frequenza. Per sopperire alla mancanza di argomenti riguardo a se stessa finisce spesso per parlare di cibo. O del tempo. Oltre che della trilogia La Principessa dei Mondi, è autrice di Ogni singola cosa, Amore, libri e piccole follieÈ qui che volevo stare e Innamorarsi ai tempi della crisi.

Seguila su

giovedì 21 novembre 2019

Recensione: "American Prince" di Sierra Simone

Pubblicato da AlessiaM a 08:00:00 0 commenti
Ci siamo! Dopo tanta attesa finalmente oggi esce "American Prince" di Sierra Simone, secondo volume della New Camelot Trilogy edito Triskell Edizioni e io con grande gioia ve ne parlo in questa recensione

Titolo: American Prince
Titolo originale: American Prince
Autrice: Sierra Simone
Data di pubblicazione: 21 novembre
Editore: Triskell Edizioni
Genere: Erotic Romance/BDSM
Serie: New Camelot Trilogy #2
 
Trama: Sono stato molte cose.
Sono stato un figlio e un fratellastro. Un capitano dell’esercito e un Vicepresidente.
Ma solo con Lui sono un principe. Il suo principino.
Solo con Maxen e Greer il mio mondo ha un senso, solo tra di loro posso trovare la pace dai demoni che mi perseguitano. Ma gli uomini come me non sono destinati a essere felici. Non ce lo meritiamo. E avrei dovuto immaginarmelo che un amore intenso come il nostro fosse una lama a doppio taglio.
Mi chiamo Embry Moore e sono al servizio del Presidente degli Stati Uniti d’America... per ora.
Questa è la storia di un principe americano.
 
 
Recensione: Sono bastate poche righe per ritrovarmi immediatamente catapultata nel mondo della Simone, un mondo fatto di peccato, di taboo, di perversione ed erotismo; un mondo strano e a volte ingiusto con i protagonisti che si trovano a dover affrontare sempre le conseguenze delle loro azioni.
Ritroviamo Embry, Ash e Greer dove li avevamo lasciati e leggendo il POV di tutti, ma questa volta il filo conduttore di tutta la storia è proprio Embry: di lui conosciamo la gioventù e il passato, gli anni trascorsi nell'esercito, la sua prima conoscenza con Ash ed il loro rapporto turbolento, fino ad arrivare poi all'incontro con Greer e ai giorni più recenti. La storia di questi tre protagonisti si fa sempre più tortuosa ed intricata, piena di passi falsi ed errori compiuti, spesso ai quali non si può trovare rimedio.
Embry, Ash e Greer sono sempre più rapiti dal vortice della passione e schiavi di questo loro rapporto così atipico, così strano ma perfettamente giusto ai loro occhi: sono partiti da molto lontano ma ormai nessuno di loro potrebbe più esistere senza gli altri due, e quando uno di loro manca la sensazione di vuoto e perdita che gli altri avvertono è lampante. Ma purtroppo devono continuare a nascondersi perchè nessuno, alta società in primis, potrebbe comprendere il loro legame e ciò metterebbe a rischio la reputazione di tutti e tre. Il loro è un segreto sempre più difficile da mantenere perché vorrebbero potersi amare alla luce del giorno, senza obblighi e impedimenti, ma niente pare andare come dovrebbe e il loro amore è costretto a rimanere un segreto. Ma per quanto a lungo riusciranno ad impedire che i loro nemici lo usino a loro vantaggio? 
Nell'ombra c'è qualcuno che trama, se per distruggerli o aiutarli lascio a voi scoprirlo; fatto sta che tutto darà il via ad una catena di eventi sempre più inaspettati, disastrosi e pericolosi che rischiano di rovinare il loro amore ed allontanarli forse per sempre ed irrimediabilmente.
Perchè quando si antepone il dovere e la volontà di proteggere chi si ama alla propria felicità, si è disposti a rinunciare a tutto, anche all'amore. 
In questo secondo romanzo si aggiungono altri tasselli nuovi alla storia e la componente mystery e suspense si aggiunge a quella erotica rendendo la lettura incalzante, travolgente, capace di avvolgere il lettore nella propria spirale e lasciare senza fiato.

 
                       "Desideravo sperare che avrebbe funzionato. 
             Che noi avremmo funzionato… noi tre, in qualche modo.


Sierra Simone non ha mai paura di osare, di scrivere storie che travalicano i limiti del giusto e del lecito, del morale e convenzionale e che mettono ogni certezza in discussione, sia quelle dei protagonisti che del lettore. Ci spinge a chiederci più volte quale sia la cosa giusta da fare in una determinata occasione, se sia meglio seguire il cuore o la testa, se i taboo e le barriere che noi uomini costruiamo possono essere infrante o se è meglio che rimangano tali e invalicabili. Il suo stile intenso ed accattivante mi travolge ogni volta riuscendo a farmi entrare in storie fuori dall'ordinario ma che diventano vicine a noi più di quanto immaginato.  Ho sentito sulla mia pelle ogni emozione, ogni sensazione ed indecisione dei protagonisti, ogni loro paura e desiderio; sono entrata in empatia con loro e le loro storie, con le loro difficoltà e problemi. Un romanzo che, come il precedente, ci racconta la vita intricata di tre personaggi forti ma al tempo stesso fragili, ognuno con le proprie ferite, incertezze e tante differenze ma con una cosa in comune: l'amore. Quell'amore che provano l'uno per l'altra, tutti e tre, nessuno escluso; un amore che travolge, che divampa ed infiamma, che rende vulnerabili  e fragili. L'autrice ci sfida costantemente testando i nostri limiti, i nostri pregiudizi e preconcetti; ci lascia avvicinare in pieno alle vite dei personaggi invitandoci ad amarli per ciò che sono e per la loro umanità. E questa, insieme a tutte le altre, è una delle sue doti che più apprezzo.
Dunque correte a leggere questa trilogia. A me non resta altro che aspettare il terzo volume di questa serie. - Ale


VALUTAZIONE  
 

 

lunedì 18 novembre 2019

COVER REVEAL: “Anima e cuore” di Simona La Corte

Pubblicato da AlessiaM a 10:00:00 0 commenti

Ben trovati! Oggi partecipiamo al Cover Reveal organizzato in occasione dell'uscita di "Anima e Cuore", sequel di "Anima e Corpo" di Simona La Corte, romanzi autoconlusivi che possono essere letti anche separatamente. Noi ovviamente vi consigliamo di leggere anche il primo e nell'attesa dell'uscita del secondo vi lasciamo tutte le info!

TITOLO: Anima e Cuore 
NOME AUTORE: Simona La Corte 
GENERE: music romance 
EDITORE: self-publishing
PAGINE: 240
LINK D'ACQUISTO o PRE ORDER: da Amazon

SINOSSI: Carla Salemi lascia il lavoro e la Sicilia con l’intenzione di trasferirsi a Londra e dare una svolta alla sua vita.  Grazie all'amica Miranda, fidanzata con il frontman dei Black Hearts, ha la possibilità di conoscere la celebre rock band inglese, ma non immagina che l’incontro con Taylor Wood, il sexy e arrogante bassista del gruppo, risveglierà in lei emozioni che non prova da tempo. 
Carla tenta di opporsi a quella passione travolgente, ma il cuore, si sa, non sempre ascolta la ragione.  
Taylor la conquista con il suo fascino selvaggio, ma si rende conto di essere lui stesso vittima di qualcosa che non ha mai provato: Carla è riuscita a far breccia nella sua anima ferita, sulla quale grava il peso di un'antica colpa.
Una storia appassionante alla scoperta di un sentimento unico e potente, come solo l’amore sa essere.
 
 
 
 
BIOGRAFIA DELL'AUTORE:

Simona La Corte nasce il 7 gennaio 1988 e vive nel palermitano. 
Appassionata di romanzi rosa, sogna di mettere le ali alle sue storie. 
Nell’aprile 2019 ha esordito con il music romance “Anima e Corpo”, pubblicato in self-publishing. 
"Anima e Cuore" è il suo secondo romanzo.
 
 

NOTA DELL’AUTORE:
Anima e Cuore è il sequel di Anima e Corpo. Possono essere letti separatamente perché entrambi autoconclusivi, ma per una maggiore chiarezza del quadro della storia, sarebbe consigliabile conoscere il primo.


lunedì 11 novembre 2019

COVER REVEAL: "Come una tempesta" di Elle Eloise

Pubblicato da AlessiaM a 09:00:00 0 commenti

Ben trovati! Oggi Cover Reveal del secondo romanzo della serie How To Disappear Completely di Elle Eloise intitolato "Come una tempesta" precedentemente edito Delrai Edizioni con il titolo "Tu che colori la mia ombra" e che narrava le vicende di Paolo, uno dei personaggi più amati (e odiati) del primo romanzo della serie intitolato "Cuore d'inverno" e uscito a giugno.
 

Data di pubblicazione: 14 novembre 2019 
Titolo: Come una tempesta
Autore: Elle Eloise
Formati: Cartaceo e ebook 
Info Cover:progettografico di Catnip Design (www.catnipdesign.it) e illustrazione di Valentina Catto (www.valentinacatto.com) 
Numero pagine: 507 pagine 
Genere: romance new adult


Trama: Solo nel silenzio della nostra immobilità distinguo la canzone che proviene dalle casse dell’autoradio: Playground Love degli Air.
"I’m a high school lover, and you’remy favorite flavor, Love isall, allmy soul. You’remy playground love."
Alzo il volume quando attaccano i sassofoni e la osservo attraverso il fine
strino con questa colonna sonora: Noemi, ferma di fianco alla pompa di benzina, sta componendo un messaggio con il cellulare. Il vento scompiglia i suoi capelli e li fa volteggiare come tentacoli intorno alla testa.
Alla luce del sole sembra che prendano fuoco.
"Yetmy hands are shaking/I feelmy body remains, themes no matter/ I’m on fire/On the playground, love."
Non credevo fosse la ragazza giusta per questa canzone, eppure devo ammetterlo: lo è. Sembra sia stata scritta sul cemento di un cortile apposta per lei.



 Dopo il tragico evento che ha coinvolto le sue amiche Sara e Monica, le giornate di Paolo procedono in totale apatia e distacco, sullo sfondo di una piovosa Torino. La svolta arriva con Noemi, la nuova affittuaria della camera lasciata vuota da Sara, dopo la sua partenza per l’Austria. Svampita runner affetta da diabete mellito di tipo uno, Noemi è dotata di una determinazione senza pari e che poco si concilia con l’inconscio bisogno di Paolo di “salvare” tutte le donne in difficoltà. Dopo Cuore d'inverno, un nuovo romanzo sul senso dell’amore, un invito a cogliere l’attimo per non sprecare neanche un secondo della propria esistenza, perché La vita non è un accumulo di tempo, è l’intensità dei nostri respiri.

“Come una tempesta" è la nuova edizione self publishing, riveduta e corretta, di “Tu che colori la mia ombra”, secondo volume autoconclusivo della serie “How to disappearcompletely”. 






I libri dellaserie How to disappear completely, autoconclusivi:
Cuored’inverno – How to disappear completely I: uscitoil3 giugno 2019
Bonus Track – How to disappear completely Novelle: uscitoil3 giugno 2019
Come una tempesta - How to disappear completely volume 3: 14novembre 2019
How to disappear completely volume 3: inverno 2019
How to disappear completely volume 4: inverno 2019





Estratto1

È pura energia.
È vento.
È sole.
È acqua scrosciante.
È la tempesta che si abbatte su di me.


Estratto 2

Appena chiudo gli occhi immagino di essere in quella spiaggia di Tofino, avvolta dalla sabbia e dal vento. Mi sembra quasi di scorgere un ammasso di nubi scure in lontananza, di sentire l’odore di una tempesta in avvicinamento. Vedo la scarica dei fulmini a est, ascolto il rombo dei tuoni. Mentre sono divorata dai suoi baci, apro gli occhi e il sole alto quasi mi acceca. Li serro di nuovo per tornare sotto quella pioggia che ora definisce la silhouette del mio corpo, come se esistessi grazie alla tempesta che è appena cominciata. 
La realtà si dissolve quando sono con lui, ci siamo solo noi due e questo mi basta.


Estratto 3

Avverto le sue dita accarezzarmi il petto e poi ridiscendere verso l’addome, fino a raggiungere la cintura. Avvampo. Quando però quelle mani cominciano a sganciare la fibbia, le blocco i polsi.
«Noemi» sussurro nella sua bocca, ancora avida della mia.
Ma è come se non mi sentisse. Mi zittisce con altri baci e continua a sbottonarmi i pantaloni. Io entro nel panico. Perché sono nel panico? Perché sto sudando freddo e non respiro?
«Noemi!» dico più deciso stringendole le braccia e allontanandola.
«Che succede?» Lei mi guarda atterrita. È delusa, lo leggo nei suoi occhi. Io non riesco a darle una spiegazione: non ce l’ho. So solo che mi sembra sbagliato e che non riesco a respirare.
La tolgo da me, mettendomi seduto e riallacciandomi i jeans. Non la guardo per la vergogna che provo.
«Paolo? Cosa ti succede?»
«Cosa succede a me? Cosa succede a te? Non sei capace di trattenerti, cazzo?» sbotto.
Sto scaraventando tutta la colpa su di lei, mentre mi tocco il petto all’altezza del cuore: ho paura possa venirmi un infarto da un momento all’altro. Sento la mia faccia esplodere come un pallone volato troppo in alto. La pelle del volto brucia, mentre uno strano formicolio mi percorre dal palato fino agli occhi.
«N-non vuoi stare con me?» balbetta con voce rotta.
Io mi volto e mi faccio schifo da solo. Ora so che sono lacrime quelle che mi fanno bruciare gli occhi: le ricaccio indietro con uno sforzo notevole, ma ci riesco. Lei invece sembra sull’orlo di una crisi isterica.
«Paolo?»
«Non sei tu…» Sono io. Sono io che non riesco ad andare a letto con una ragazza da più di un anno. Sono io che non riesco più ad avvicinarmi a nessuna. Sono io che sto mandando tutto a puttane per un fantasma.

 

365 Days Of Books Copyright © 2012 Design by Antonia Sundrani Vinte e poucos