mercoledì 31 agosto 2016

Segnalazione: "Vanità di potenza - L'amore al tempo della musica" di Giulia Esse

Pubblicato da AlessiaM a 22:38:00 0 commenti

Titolo: Vanità di potenza - L'amore al tempo della musica 
Autore: Giulia Esse 
Editore: Autopubblicato
Prezzo: 1,99

Trama: Venezia 1797. Napoleone Bonaparte è ormai alle porte della Serenissima: dopo tanti colpi e sventure, presto la Repubblica cadrà. Insieme all'orgoglio della città deve piegarsi anche quello di Anna, giovane sposa costretta dai debiti del marito a trasferirsi nella casa dello zio di lui, Fosco Alvise Candiani, il più acclamato compositore di Venezia. Abbandonata in una casa ostile, strappata ai suoi affetti e a tutto ciò che conosceva, Anna si aggrappa all'unica cosa che le resta: il suo sogno di diventare violinista. Per farlo, è pronta ad assumere l'identità del marito, di cui nessuno ha più visto il volto fin da quando era ragazzo. Nei panni di un uomo, Anna trova la libertà che ha sempre bramato, ma rischia di perdere se stessa. E gli occhi severi di Fosco, l'uomo che sembra la sua perfetta antitesi, sono pronti a ricordarglielo in ogni momento. Echi di concerti, clangore di spade e pettegolezzi sussurrati corrono tra le rughe e le calli , ma tra i mille specchi di Venezia si cela la domanda più importante di tutte: è più giusto vivere secondo coscienza, o secondo reputazione?


Che ve ne pare? A noi questi libri  piacciono proprio tanto!! Prossimamente la recensione sul blog :)   

domenica 21 agosto 2016

Recensione: "Stepbrother Dearest" di Penelepe Ward

Pubblicato da AlessiaM a 19:03:00 1 commenti

Stepbrother Dearest by

Trama: Non dovresti volere colui che ti tormenta. Quando il mio fratellastro, Elec, venne a vivere con noi durante il mio ultimo anno, non ero preparata alla sua cattiveria. Odiavo che se la prendesse con me perché non voleva stare con noi. Odiavo che si portasse le ragazze della nostra scuola nella sua stanza. Ma ciò che odiavo di più era lo sgradito modo in cui il mio corpo reagiva al suo.All’inizio, pensavo che ad attirarmi fossero i suoi addominali tatuati e scolpiti ed il suo volto cesellato. Poi, le cose tra noi iniziarono a mutare, e tutto cambiò in una notte. Era entrato nella mia vita così velocemente ed altrettanto fece tornando in California. Passarono degli anni prima di rivedere Elec. Quando la tragedia si abbatté sulla nostra famiglia, dovetti affrontarlo di nuovo. E diamine, il ragazzino che mi fece impazzire oramai era un uomo che mi faceva impazzire.
Ebbi la sensazione che il mio cuore stava per essere spezzato di nuovo.

Stepbrother Dearest is a standalone novel.  
**Contains graphic sexual content and harsh language. It is only appropriate for adult readers age 18+ 

Recensione: Non sono assolutamente di parte nel dire che adoro questa autrice e ho amato questo romanzo. La storia di Greta e del fratellastro Elec mi ha completamente folgorata, una storia dolce, sensuale, passionale, un mix di emozioni che ti scoppiano nel petto. Una delle cose che più mi è piaciuta è la caratterizzazione perfetta secondo me dei personaggi, l'aver costruito una storia pezzo per pezzo, senza affrettare nulla. L'autrice la divide in due parti e la seconda inizia dopo un salto temporale di 7 anni: si conoscono da adolescenti, si ritrovano poi da adulti. Tra i due è subito odio dal loro primo incontro, Elec non fà altro che tormentarla, prenderla in giro, fà di tutto insomma per farsi detestare. Lei invece, non vuole assolutamente cedere e fare il suo gioco e ad ogni offesa o scherzo, risponde sempre con la sua dolcezza e gentilezza, e questo non fà altro che innervosire lui ancora di più.  Lei in realtà dal primo momento che lo ha visto, ha sentito scoccare una scintilla, in lui c'è qualcosa che l'ha sempre attratta, e a volte non riesce proprio a nascondere ciò che sente e spesso Elec se ne approfitta. Lei però, sente che lui nasconde qualcosa, forse quel suo atteggiamento è tutta una messa in scena, una barriera, un muro eretto per non far trapelare ciò che sente davvero: in realtà anche Elec ha sempre sentito una forte attrazione verso di lei, ma il loro è un amore impossibile. Perchè vi chiederete? Ebbene, ho tralasciato fino ad ora un piccolo, grande particolare: i due sono diventati fratellastri!!! La mamma di Greta infatti è la nuova compagna di suo padre, e le due arriveranno così a sconvolgergli completamente la vita! Da quel momento in poi infatti i due, complice la convivenza forzata, tenteranno in tutti i modi di resistere, ma mentre la loro mente dirà una cosa, il corpo vorrà tutt'altro; finchè un giorno una chiamata inaspettata, non distrugge tutto ciò che c'era di buono tra loro. 



E' proprio a questo punto che il salto temporale, ci fà vedere anni dopo come sono continuate le vite di questi due ragazzi, quali ingiustizie la vita ha riservato loro, a volte anche a causa della loro cecità. In questi momenti avrei tanto voluto avere la possibilotà di entrare nel libro, dare due sberle ciascuno e dire: "Avanti!! Ma che cosa aspettate!! Non siate così stupidi!"... Ciò che accade in questa seconda parte del romanzo però, non posso proprio dirvelo, perchè è frutto di tutta una serie di cose, una concatenazione di eventi, azioni, che stanno insieme e che possono essere comprese solo se lette in prima persona. La cosa che più ho adorato, è stata l'ultima parte del romanzo, quando finalmente possiamo "sentire" parlare lui, possiamo leggere direttamente tutto ciò che ha provato, tutto ciò che ha sentito in tutti questi anni. Non ho potuto far altro che percepire una grande dolcezza in questo romanzo, nascosta sotto tutto quel dramma e quelle scene travolgenti da fiato sospeso, mi ha rapita completamente, e a fine lettura mi ha lasciato un vuoto dentro che proprio non vuole andar via!!

Vi lascio come sempre alla citazione, e continuate a leggere per scoprire  due fantastiche notizie!! 


"Voglio essere il primo a mostrarti tutto ed essere l'unico che ricorderai sempre, per il resto della tua vita!"



Ed ora veniamo alla prima notizia: la nostra Penelope continua a sfornare opere fantastiche, la più recente uscita il 15 Agosto è Neighbor Dearest. Vi suona familiare questo titolo?? Ebbene, pur non essendo la continuazione di Stepbrother, che vi ricordo è uno Standalone, come potete vedere dalla cover qui sotto richiama molto questo libro, ed anche la protagonista non ci sarà affatto sconosciuta!! Ma per poter capire chi è, non dovete far altro che leggere Stepbrother Dearest, e tutto vi sarà più chiaro!! Vi lascio alla cover e alla trama di questo nuovo romanzo Standalone.

Notizia numero due: Sono stati acquistati i diritti di Stepbrother Dearest dalla tre60, quindi prossimamente potremo trovare nelle nostre librerie e nei nostri Kinlde questa bellissima storia!! Non aspettiamo altro.


Neighbor Dearest by

Trama: Dopo essere stata scaricata, l'ultima cosa di cui avevo bisogno, era di trasferirmi accanto a qualcuno che mi ricordava il mio ex, Elec. Damien però era una versione più eccitante del mio ex. Il mio vicino, da me rinominato “Artista incazzato”, aveva anche due grossi cani che mi tenevano sveglia con il loro abbagliare. Lui non voleva avere nulla a che fare con me. O almeno cosi pensavo fino a quando una notte ho sentito delle risate provenire da un evidente buco nel muro della mia camera da letto. Damien aveva ascoltato tutte le mie sedute telefoniche con il mio terapista. L’artista sexy della porta accanto adesso conosceva tutti i miei più profondi segreti e le mie insicurezze.Abbiamo iniziato a parlare. Mi ha insegnato dei trucchi per superare la mia separazione.È diventato un buon amico, ma Damien ha messo in chiaro che non sarebbe stato nulla di più. Il problema era che io mi stavo innamorando lo stesso follemente di lui. E per quanto lui mi allontanava, sapevo che sentiva le stesse cose…perché il battito del suo cuore non mentiva. Pensavo che il mio cuore fosse stato distrutto da Elec, ma era vivo e batteva più forte che mai per Damien. Speravo solo che non lo riducesse in mille pezzi.


Alla prossima! Baci <3

Recensione: "Throttle" di Chelle Bliss

Pubblicato da AlessiaM a 17:44:00 0 commenti

Throttle Me (Men of Inked #1) 

Trama: Suzy’s a control freak and has her life mapped out - work hard, find a man with a stable job, and live happily ever after. She’s content with the status quo, but her plan comes to a screeching halt when he enters her life and turns it upside down.City gave up on love when his heart was crushed in college, preferring to be the typical bachelor. He spends his nights hopping from one bed to another and his days working at his family tattoo shop, Inked. A chance encounter on a dark road makes him question what he had sworn off forever – a relationship.A night of passion and lust causes them to question everything. Is City the knight in shining armor to the damsel in distress? Can their relationship survive when a fantasy falls apart and a secret comes out that changes everything?

Publisher's Note: This book contains explicit sexual situations, graphic language, and material that some readers may find objectionable. 

 

Recensione:  Ho trovato questo romanzo un po' per caso, girando su Amazon e approfittando dell'occasione, avendolo trovato in promozione. Come ci avverte l'autrice nelle note a questo libro, ci sono molte scene esplicite così come  lo è anche il linguaggio; forse sono troppe, ma in linea alla trama su cui poggia la storia credo ci stia. La protagonista Suzy, ha la sua vita già programmata, sà cosa dovrebbe fare e non fare e quale è il tipo di ragazzo che fa per lei, dopo alcune relazioni passate però ha deciso di fare a meno dei ragazzi per qualche tempo.Una sera, un problema alla macchina però la fà fermare sulla stada del ritorno verso casa, ed è proprio lì che incontrerà City, come si fà chiamare il protagonista. Vi lascio immaginare quale sia il tipo di ragazzo: sexy, arrogante e ovviamente un  play boy, ma anche lui nasconde ben altro nel profondo: in passato anche lui aveva già programmato il suo futuro, un progetto di vita con la sua fidanzata, ma un triste evento lo ha portato a chiudersi in sè e a decidere di non credere più nell'amore. Sarà l'incontro con questa dolce ragazza a fargli cambiare idea, a fargli sperare ancora in un futuro felice: i due infatti, dopo una notte passata insieme, si avvicineranno sempre di più, fino ad arrivare a non poter più fare a meno l'uno dell'altra. Pian piano dentro di loro crescerà un sentimento che li spaventerà e porterà soprattutto Suzy a cercare di allontanarsi per paura di soffrire. Ma City, è finalmente tornato a provare qualcosa, a SENTIRE qualcosa dopo tanto tempo ed è deciso a non lasciarla andare; e così tra un appuntamento e una rotolata tra le lenzuola, decideranno che vale la pena, sì , vale la pena tentare di far funzionare le cose a tutti i costi. Non mancherà un po' di dramma, di scene clichè o altro, ma è sicuramente una lettura tranquilla e non troppo impegnativa che può tenerci occupate la mente per un po'!!

Vi lascio come sempre la citazione! <3  

 

< "Mi hai fatto diventare tu così. Prima ero dolce e pura. Ora guardami". Dico, scavando con le dita tra i capelli spessi.
«Ti sto guardando zucchero, e sto amando tutto di te. Mi sono innamorato della ragazza che ho trovato sul lato della strada. Sei mia per sempre ora", dice tirando il mio braccio verso il basso, posando un bacio sul mio
anello di diamanti. >


La serie è composta da: 

- Throttle Me #1

- Hook Me #2

- Resiste Me #3

- Uncover Me #4

- Without Me #5 

Uscite dal 22 Agosto

Pubblicato da AlessiaM a 17:01:00 0 commenti

Giovane carina molla tutto e cambia vita di Lisa Owens (Autore)

Trama:A volte bisogna fare un salto nel buio, mollare tutto e seguire i propri sogni. Claire Flannery ha trovato il coraggio di farlo. E adesso? Claire ha lasciato il lavoro per scoprire la sua vera vocazione, ma non sa da che parte cominciare. Correre la maratona di New York? Finire di leggere tutti i classici lasciati a metà? Di fronte a lei ci sono tantissime possibilità, forse troppe. E intanto le giornate passano tra un giro su internet, un bicchiere di vino di troppo a pranzo e gli incoraggiamenti della nonna («Ricordo cosa significa avere la tua età. Certo, io avevo già quattro figli…»). Gli altri intorno a lei sembrano avere tutto sotto controllo, a Claire invece sta sfuggendo tutto di mano. Intenso, tenero e divertente, il brillante esordio di Lisa Owens è la storia di una donna in un delicato momento di cambiamento, il diario di una trentenne confusa e (in)felice: la voce fresca e profonda della nuova generazione è arrivata. 

 

Il club delle seconde occasioni di Dana Reinhardt

Trama: Cosa c'è di peggio che essere lasciati di punto in bianco dalla ragazza che si ama disperatamente? Niente, River Dean ne è convinto. Perché è esattamente quello che gli è capitato in un inaspettato pomeriggio di fine primavera: Penny l'ha mollato, senza una parola, una spiegazione. E senza nemmeno un passaggio a casa. Se n'è andata lasciandolo da solo, a piedi, dall'altra parte di Los Angeles. River si mette quindi in cammino verso casa, deciso ad autocommiserarsi per il resto dei propri giorni. Finché un'insegna richiama la sua attenzione. L'insegna di un gruppo di supporto che promette una "Seconda Occasione". Senza pensarci due volte, River si unisce al gruppo. È pronto a tutto pur di ricevere la sua seconda occasione. Anche a mentire e a innamorarsi, di nuovo.

 

 

Il cuore vince sempre di Kelly Rimmer

Trama: Sidney. Callum e Lilah non potrebbero essere più diversi. Callum è un uomo di quasi quarant'anni, si occupa di marketing, è praticamente sposato con il suo lavoro e si preclude qualsiasi esperienza nuova. Lilah fa l'avvocato ed è un'ambientalista un po' hippie, vegetariana e piena di passione per la vita, che ha viaggiato tanto e ama l'avventura. Per due persone come loro, che non hanno mai creduto ai colpi di fulmine, incontrarsi è stato piuttosto sorprendente e, nonostante le differenze, sentono di capirsi a meraviglia: Callum inizia a provare un nuovo gusto per le cose e accetta i suggerimenti di Lilah, che lo incoraggia a riprendere la passione, abbandonata, per la fotografia e a ricontattare i suoi fratelli che non vede da tempo. Anche se entrambi dichiarano di non volere una storia, si ritrovano presto coinvolti.A un certo punto, però, dopo una bella vacanza nella casa di campagna dove entrambi staccano dal lavoro, lei non si fa più sentire e lo lascia senza alcuna spiegazione… Lilah, infatti, nasconde un segreto ma, soprattutto, vorrebbe assicurarsi di non far soffrire Callum…Con questo romanticissimo e struggente romanzo, Kelly Rimmer ci insegna che l'amore può spezzarci il cuore ma al tempo stesso è capace di curare tutte le nostre ferite. Il cuore vince sempre è un libro che vi farà sorridere e commuovere e vi ricorderà di tenervi sempre strette le persone che amate.

 

Come sposare un milionario di Curtis Sittenfeld

Trama: Liz e Jane Bennet lasciano New York per fare ritorno a Cincinnati. All'indomani dell'intervento chirurgico subito dal padre, vogliono verificare il suo stato di salute, convincere la madre a servirgli qualcosa di più sano delle solite bistecche e sincerarsi che la vecchia magione di famiglia in stile Tudor non crolli in testa agli anziani genitori. Tanto più che le sorelle minori Lydia, Mary e Kitty, ciascuna ostinatamente dedita ai propri affari, non sembrano intenzionate a muovere un dito per scongiurare l'incipiente rovina economica della famiglia. Una volta riuniti sotto lo stesso tetto, i Bennet danno puntualmente il peggio di sé. E mentre Liz e Jane subiscono gli agguati della madre, pronta a tutto pur di procurar loro un buon partito, complicazioni vecchie e nuove minacciano di travolgere un microcosmo che più pericolante non si può. Tra i fantasmi dei fasti che furono e plotoni di ragni infestanti, tra scapoli imprevedibili e improbabili pretendenti, riusciranno le sorelle Bennet a uscire indenni da quel ciclone chiamato amore?

 

Non aspettare la notte di Valentina D'Urbano

Trama: Giugno 1994. Roma sta per affrontare un'altra estate di turisti e afa quando ad Angelica viene offerta una via di fuga: la grande villa in campagna di suo nonno, a Borgo Gallico. Lì potrà riposarsi dagli studi di giurisprudenza. E potrà continuare a nascondersi. Perché a soli vent'anni Angelica è segnata dalla vita non soltanto nell'animo ma anche su tutto il corpo. Dopo l'incidente d'auto in cui sua madre è morta, Angelica infatti, pur essendo bellissima, è coperta da cicatrici. Per questo indossa sempre abiti lunghi e un cappello a tesa larga. Ma nessuno può nascondersi per sempre. A scoprirla sarà Tommaso, un ragazzo di Borgo Gallico che la incrocia per caso e che non riesce più a dimenticarla. Anche se non la può vedere bene, perché Tommaso ha una malattia degenerativa agli occhi e sono sempre più i giorni neri dei momenti di luce. Ma non importa, perché Tommaso ha una Polaroid, con cui può immortalare anche le cose che sul momento non vede, così da poterle riguardare quando recupera la vista. In quelle foto, Angelica è bellissima, senza cicatrici, e Tommaso se ne innamora. E con il suo amore e la sua allegria la coinvolge, nonostante le ritrosie. Ma proprio quando sembra che sia possibile non aspettare la notte, la notte li travolge...

 

sabato 20 agosto 2016

Recensione: "Fair Game" di Monica Murphy

Pubblicato da AlessiaM a 22:21:00 0 commenti
Salve! Oggi vi parlo di "Fair Game" un romanzo ancora inedito qui in Italia, di un'autrice molto amata qui e in patria, si tratta di Monica Murphy! Venite a scoprire di cosa parla!


Titolo: Fair Game
Autore: Monica Murphy
Serie: The Rules #1

Trama: When your boyfriend bets YOU in a poker game, you better know when to run…Bad enough Jade Frost’s boyfriend drags her to an illegal gambling house. Even worse that he actually threw her into the betting pot during an intense round of poker…and lost. Talk about the perfect excuse for Jade to make him her ex-boyfriend.Now she supposedly belongs to the ultra rich, extremely gorgeous Shep Prescott. He could have anything he wants yet he seems to be in hot pursuit of her. No matter how rude, how snarky, how impossible she acts, it doesn’t stop him. More like her horrible behavior seems to make him want her even more.When she finds herself starting to fall for him, Jade’s confused. There’s more to Shep than the carefree rich charmer he portrays. No way could he want a serious relationship with her…or could he? 

Recensione: Allora, premetto che quest'opera mi è piaciuta molto, ho adorato Shep, è un ragazzo fantastico che si nasconde sotto quell'aria da strafottente. Ma devo dire anche che all'inizio sono riamasta circospetta riguardo la trama, o almeno rispetto a ciò che ha dato origine a tutta la storia tra i due protagonisti: insomma, quante volte nella vita reale capita che il tuo ragazzo scommette Te in una partita a poker, anzichè del denaro? Ebbene, non so se nella vita reale ciò avvenga, e se così fosse, beh presentatemi questi tipi, che hanno bisogno di un bel discorsetto! Tolta questa prima indecisione, mi sono immersa in questa lettura e devo dire che mi ha completamente rapita: Shep, è un ragazzo arrogante, ricco, il playboy del campus, vive la vita all'insegna dell'alcool, droge e immancabilmente cambia donna un giorno si e l'altro pure, insomma un ragazzo inarrivabile per la nostra Jade, matricola al campus e una ragazza acqua e sapone, comune come ce ne sono tante. L'incontro con Shep però le stravolgerà la vita: quello che poi sarà il suo ex ragazzo perderà la partita a poker contro di lui, e sul piatto delle scommesse, c'è anche lei! Vi lascio immaginare quanti episodi avranno origine da questo evento, e da allora tra loro ci sarà questo rapporto di amore- odio, un continuo scambio di battute che manterrà vivo il dialogo tra i due. Grazie all'alternanza dei Pov, avremo occasione di leggere le cose anche dal punto di vista di lui, e mi auguro lo amerete proprio come me! Alla fine infatti si rivelerà completamente diverso da come l'autrice ci aveva lasciato immaginare: divertente, intelligente, rimarrà folgorato da Jade, non farà altro che pensare a lei dal loro primo incontro, è deciso ad averla. L'attrazione tra i due è innegabile, e sebbene la nostra protagonista cercherà di respingerla, alla fine non potrà far altro che capitolare ai piedi di questo fantastico ragazzo. Nonostante sia un romanzo all'apparenza leggero, non mancano i riferimenti alle droghe ecc, ma d'altro canto il lato romance di questa storia non ci risparmierà degli accaloramenti: le scene esplicite ci sono, ma nella giusta misura, e sapranno farvi immedesimare completamente. Non avrebbe guastato una caratterizzazzione dei personaggi più completa, spero di leggere ancora di loro negli  altri libri della serie.
Per concludere, la Murphy è sempre una garanzia, e con questo romanzo si è confermata una della autrici che adoro, và dunque assolutemente letto, non potete perdervelo! Alla prossima <3 

Vi lascio alla citazione! 


"Chiudo gli occhi quando mi bacia più a fondo, la sua lingua guizza contro la mia, ritirandosi come una presa in giro. Tornando come una promessa."


La Serie Rules è composta da:
- Fair Game #1
- In The Dark #2
- Slow Play #3
- Safe Bet #4



Recensione: "The Bad Boy" di Samantha Towle

Pubblicato da AlessiaM a 20:05:00 0 commenti

Titolo: The Bad Boy
Autrice: Samantha Towle
Serie: The Storm Serie #1
Prezzo: € 9,90 (cartaceo), 4, 99 (ebook)

Trama: Trudy Bennett aveva solo quattordici anni quando il suo migliore amico e primo amore, Jake Wethers, si trasferì dall’Inghilterra negli Stati Uniti lasciandola con il cuore spezzato. Dodici anni dopo, Jake è diventato il leader dei Mighty Storm, una rock star famosa in tutto il mondo, e fantasia proibita di ogni donna. Di ogni donna tranne Tru. Giornalista musicale di successo, Tru ha imparato a unire l’utile al dilettevole. Ma quando le viene assegnato l’incarico di intervistare in esclusiva Jake prima che parta il nuovo tour mondiale, si ripromette di mantenere l’incontro su un piano strettamente professionale. Purtroppo nessun proponimento può metterla al riparo dalle scintille che scoccano nel momento in cui i loro occhi si incontrano di nuovo. Ora Jake vuole che Tru si unisca alla band per il tour, offrendole un’occasione unica per cui qualsiasi altro giornalista pagherebbe oro. C’è solo un piccolo problema: il fidanzato di Tru, Will. Può sopportare che la sua donna rischi di finire tra le braccia di quell’incallito playboy? O sarà lei a rischiare tutto e dare una seconda possibilità a colui che già in passato ha infranto tutte le sue speranze?


Recensione: Ok, posso dirlo? Sono completamente innamorata di Jake, non ho davvero parole per descrivere ciò che provo dopo aver concluso questo romanzo. Devo scoccare una lancia a favore della Newton che questa volta, pur avendo cambiato la cover (diversa dall'originale), ha saputo coglierne comunque i dettagli e non l'ha per nulla rovinata. 

Questo romanzo è  arrivato in brevissimo tempo al posto numero 1 delle classifiche Usa, e dopo averlo letto, non mi sembra difficile capire il perchè. Trudy e Jake sono cresciuti insieme fin da piccoli, e sono sempre stati molto legati, lei in segreto è sempre stata innamorata di lui; un giorno però Jake si trasferisce negli Stati Uniti, e anche se i due si promettono di continuare a sentirsi, i contatti cessano dopo un po'. Dodici anni dopo troviamo la nostra Tru cresciuta, si è laureata e ora lavora come giornalista musicale per un giornale, è fidanzata da due anni con Will, suo vecchio compagno d'università. Tutto sembra tranquillo, finchè un giorno Vicky, il suo capo, non le da una notizia: finalmente il giornale si è accaparrato l'intervista con la grande rock star, Jake Wtehers dei Victory Storms , è indovinate un po? Si, è proprio lui, e sarà True a doversi occupare dell'intervista. I due non si vedono da tantissimi anni, ma lei non ha mai smesso di seguire la sua carriera ed il suo pensiero è sempre stato rivolto verso di lui. Jake nel frattempo, è diventato famoso, ricco, il classico Bad Boy, sciupafemmine, con una vita turbolenta e con un passato (nemmeno tanto poi) segnato dall' uso di alcool e droge. E' da poco uscito dalla riabilitazione e questa sarà proprio la prima intervista dopo tanto tempo, che lo "presenterà" al mondo in una nuova veste. 

Vi lascio immaginare la reazione di Tru alla notizia del loro imminente incontro, in realtà lei pensa addirittura che lui si sia dimenticato di lei e che non la riconoscerà nemmeno... invece ciò che accade è tutt'altro. Jake entusiasto come mai, la riconosce subito e i due passano del tempo a ricordare l'infanzia e i momenti passati insieme, dopo quell'intervista però Jake non è ancora pronto a lasciarla andare via e la invita a cena. Da quel momento in poi, una serie di eventi dopo l'altro li porteranno ad avvicinarsi e a stare a stretto contatto, Jake continua a corteggiarla finchè lei non cederà all'attrazione che prova per lui, ma nemmeno dopo quell'evento le cose saranno facili, ricordiamoci che lei era fidanzata ed ora, lasciare quel ragazzo non sembra tanto semplice.

Per circa metà del romanzo, mentre mi innamoravo sempre di più di Jake, provavo sempre più irritazione per Tru, per la sua perenne incertezza e indecisione, per il modo in cui si comportava a volte; non ho potuto far altro di fermarmi a riflettere in alcune scene e prendere un bel respiro per evitare di buttare il libro per aria....Le cose tra i due non saranno però sempre rose e fiori, e un evento che con sè porterà una gran conseguenza per Jake, li porterà ad allontanarsi, ma quel sentimento non può scomparire così, il loro è stato il primo amore, quell'amore adolescenziale, quello che ti fà sentire le farfalle nello stomaco e che anni dopo non si è per nulla spento. Jake proverà in tutti i modi a riconquistarla, e chissà che questa non sia la volta buona!...
Ho amato il capitolo extra alla fine di questo libro, che ci riporta il primo incontro nell'occasione dell'intervista, dal punto di vista di lui, e non ho potuto fare altro che sorridere e sciogliermi per quella sua dolcezza, nascosta dietro una corazza di muscoli e tatuaggi.
Per concludere, non posso fare altro che consigliarvelo, e lasciarvi come sempre ad una citazione!
Alla prossima! <3







"Ho amato solo una ragazza, Tru, e quella sei tu. Sei sempre stata tu. Ti amo dal momento in cui ho imparato ad amare"

giovedì 18 agosto 2016

Recensione: "Basta un istante per ritrovarsi" di Megan L. Collins

Pubblicato da AlessiaM a 20:36:00 0 commenti
Titolo:  BASTA UN ISTANTE PER RITROVARSI
Autore: Megan L. Collins   
Illustratore: Romance Cover Graphic
Prezzo: 0.99 Cent
Formato: Ebook

Trama: Sara è una sognatrice, una persona che ama trascorrere il suo tempo creando poesie. Ha una vita tranquilla e appagante, fino a quando un giorno esce di casa ignara di ciò che le capiterà. Salendo sull’autobus che la condurrà a un colloquio di lavoro farà un incontro inaspettato. I suoi occhi si scontreranno con quelli di un giovane attraente e bellissimo. Quel ragazzo, Nicola, la inviterà a un concerto locale. La sua vita non sarà più la stessa non appena metterà piede nel bar. Lì scoprirà che Nicola è il chitarrista di una band molto quotata in città e scoprirà che il sexy e affascinante cantante è il suo gemello.
Sara si ritroverà così a provare una forte attrazione per Dennis. Occhi blu come la notte, tatuato e sexy da morire. Ma con un passato complicato alle spalle. Tra i due nascerà un amore potente, ma la loro felicità non durerà molto. Qualcosa cambierà i loro destini. Riusciranno a ritrovarsi? E l’amore riuscirà a curare ogni cosa?


Recensione: Devo dire che questo romanzo mi ha piacevolmente stupida. Mi aveva colpita navigando su varie pagina facebook e spinta dalla curiosità e anche da una bella copertina, ho deciso di leggerlo. Quello che non mi aspettavo era di imbattermi in una storia che mi prendesse così. A quante di noi è capitato di incontrare un ragazzo carino e gentile, il tipico bravo ragazzo, perfetto per noi, ma allo stesso tempo di non riuscire a trovarlo interessante? E se poi incontriamo un paio di occhi blu che ci fanno tremare l'anima, come la mettiamo?? E' proprio quello che succede alla nostra Sara, una ragazza semplice,sognatrice, e sarà proprio quello scontro - incontro sull'autobus con Nicola che le cambierà la vita; poco dopo infatti grazie a lui conosce Dennis, il fratello gemello: i due anche se simili per alcuni aspetti fisici, non potrebbero essere più diversi. E se all'apparenza sarà Nicola a sembrarci il perfetto bravo ragazzo e Dennis il solito Bad Boy dongiovanni, più tardi dovremo ricrederci. I due infatti alle spalle non hanno un passato facile, hanno dovuto affrontare delle perdite e alcuni eventi hanno sconvolto le loro vite, portandoli ad allontanarsi e col tempo ad odiarsi quasi. La nostra Sara ( e devo ammettere anche io :) ) non potrà resistere al fascino e all'attrazione che prova per Dennis, e lui dal primo momento che l'ha vista non ha fatto altro che desiderarla. I due cominceranno ad avvicinarsi e quell'attrazione iniziale si frasformerà in un sentimento sempre più forte, finchè un giorno un evento non porterà Dennis ad allontanare Sara dalla sua vita. Un anno dopo, la ritroviamo alle prese con la sua vita, ha cercato di tirare avanti anche se il ricordo di lui è sempre presente....e sarà proprio quando lui si ripresenterà da lei, che la nostra protagonista tornerà ad essere più confusa che mai. Perchè se da un lato, non ha fatto altro che sperare nel suo ritorno e ha continuato ad amarlo, dall'altro la sofferenza che lui le ha provocato è ancora incisa a fuoco nella sua testa e nel suo cuore.. ma si sà, al cuor non si comanda...
Ci sono tante altre cose, vicende, eventi, che troverete in questo romanzo, ma non ho voluto raccontarvi tutto, per non togliervi il gusto della lettura! E se vi ho un po' incuriosito, correte a leggerlo e a farvi catturare da questa dolce storia!!

Vi lascio come sempre alcune delle mie citazioni preferite! <3






"Per quale motivo vuoi starmi accanto?"

Bella domanda, come facevo a spiegarle in poche parole ciò che provavo? Mi stava facendo impazzire, la desideravo e quando non era con me mi mancava.

"Mi piaci, inoltre sono un grande egoista, quando voglio qualcosa, cerco di ottenerla, costi quel che costi. Appena ti ho visto, ho capito che dovevo averti.  Ecco il motivo".







 Alla possima !


martedì 16 agosto 2016

Recensione: " Resta con me " di Jenny Anastan

Pubblicato da AlessiaM a 23:32:00 0 commenti
Titolo: Resta con me
, Stay with me
Autore: Jenny Anastan

Uscita: 5 Agosto 2014
 Uscita USA:  20 Ottobre 2015 (Amazoncrossing)
 Editore: Self-Published

Trama:  Sono passati quattro anni...
Zoe li ha contati, un giorno dopo l'altro, ha visto le settimane trasformarsi in mesi e quei numeri aumentare mentre la sua speranza spariva lentamente.
Andrew l'ha lasciata da sola, ha interrotto la loro relazione e anche se Zoe sapeva che non sarebbe durata, il colpo da attutire è stato terribile, specie perché lui le ha lasciato qualcosa che glielo ricorda in continuazione e non le permette di andare avanti. Ma proprio quando pare abbia ritrovato un po' di serenità, ancora una volta Andrew irrompe prepotentemente nella sua vita, con la sua bellezza, con la sua cattiveria e quei modi di fare che la spiazzano e la indispettiscono, ma cosa ancora più grave, annullano le sue difese.
Tra presente e passato Zoe vivrà e rivivrà la loro storia, ritrovandosi infine davanti a un bivio, a dover scegliere qual è la strada giusta da imboccare per smettere di soffrire per sempre.

Recensione: Oggi sono qui per parlarvi di un libro che mi ha segnato il cuore. Si tratta di "Resta con me", un libro molto apprezzato qui in italia, che grazie ad Amazon Crossing è stato tradotto e pubblicato anche negli USA con il titolo "Stay with me". Il libro che si distacca dal solito esordio, che segue l'ordine cronologico dei fatti, si apre con un prologo, nel quale troviamo i nostri protagonisti alla rottura della loro relazione: Andrew si rivela molto freddo con Zoe, e le ricorda che la loro relazione era sempre stata basata sull'attrazione fisica e che lui non le aveva mai promesso nulla di più; lei è distrutta, credeva che l'uomo che amava la ricambiasse, ma a quanto pare si sbagliava totalmente. E così, dopo quasi un anno di questa relazione, Andrew la lascia e torna a New York, sua città natale, del tutto ignaro di quale segreto Zoe nasconde... Non preoccupatevi però, perchè andando avanti con la lettura, attraverso dei salti indietro, avremo modo di vivere degli scorci di questa fantasca relazione.
Quattro anni dopo, ritroviamo la nostra protagonista alle prese con una vita frenetica, ad occuparsi del lavoro e di una piccola peste di nome Olivia frutto della relazione con Andrew, cresciuta quindi senza aver mai conosciuto suo padre. A sconvolgere però la vita della nostra Zoe, è proprio un nuovo incontro con Andrew, ora fidanzato con Ashley, sua vecchia amica-nemica, questo porta nuovamente un crollo emotivo per Zoe, che ha di nuovo conferma che Andrew per lei non ha mai provato nulla, e che mentre lei tentava di andare avanti e resistere al dolore per la loro separazione, lui si è rifatto una vita. A causa di alcuni eventi, Andrew verrà a conoscenza dell'esistenza di Olly, e anche se inizialmente ne rimane sconvolto e fortemente segnato, dopo essersi preso del tempo per riflettere, decide di voler conoscere sua figlia. Da quel momento in poi, Zoe e Andrew avranno modo di incontrarsi molte volte, per cercare di instaurare un rapporto sereno con la bambina, e tra un' uscita al parco e un gelato insieme i due si riavvicinano molto, è innegabile l'attrazione che tra i due divampa, una calamita che li avvicina senza sosta e porta a galla tutto il loro passato. E se Zoe era all'inizio convinta che nulla l'avrebbe più scalfita e in nessun modo sarebbe riuscita a perdonare Andrew per come l'ha abbandonata anni prima, sarà proprio il nostro protagonista a riuscire a convincerla della propria sincerità, rivelandole di averla sempre amata e anche i motivi che si celano dietro la scelta che l'ha portato ad allontanarsi. Una stupefatta Zoe, vede così realizzarsi il suo sogno pù grande, essere corrisposta dall'uomo che ama e poco dopo, vedremo anche la proposta di Andrew, l'epilogo è imperdibile e anche lì ci sarà un evento che ci farà sorridere e ci farà pensare che finalmente, tutto è bene ciò che finisce bene.
Credo sia emerso dalle mie parole, quanto mi sia piaciuto questo romanzo e lo consiglio ovviamente, non può mancare nelle vostre letture!!

Vi lascio come sempre una delle citazioni che più mi è rimasta nel cuore, ma se potessi, ne metterei altre cento!!


 “Non lo so, credo che sia lui.. sarà sempre lui”


Vi lascio anche la fantastica cover Americana!! 



 A presto!
 

365 Days Of Books Copyright © 2012 Design by Antonia Sundrani Vinte e poucos