giovedì 31 maggio 2018

Anteprima: "Collezione Privata" di Eveline Durand

Pubblicato da AlessiaM a 13:00:00 0 commenti

L'estate di Delrai Edizioni inizia tra amore e ingranaggi. Il 4 giugno arriva  "Collezione Privata" di Eveline Durand,  vieni a scoprire la storia tra Julian e Stila in un romanzo a profonde tinte steampunk. 

Trama: Julian West Johanson è un medico dall’ego spropositato e uno scienziato eccezionale: nel giardino della sua enorme tenuta ama collezionare creature particolari. Non animali normali, ma esseri prima congelati in celle dalla tecnologia all’avanguardia, nei tempi difficili in cui l’imperatrice Cristine De Mustang non permette agli abitanti di muoversi nei cieli e in modi rapidi via terra. Amante delle aste clandestine, Julian rimane stupito alla vista di una cella criogenica di insolita fattura, che appartiene a un periodo passato, e ancora di più dal suo contenuto: una donna, dall’identità ignota. Sconvolto dalla dubbia moralità della vendita, il suo migliore amico Romery non perde tempo e inizia a fare offerte per un “oggetto” tanto raro, aggiudicandosi la ragazza addormentata con i soldi della famiglia Johanson. A questo punto non gli rimane altra scelta che portare la sconosciuta con loro.
Una storia originale che evoca atmosfere steampunk dai misteri irrisolti, dalle passioni irresistibili, scritta dalla penna magnetica dell’autrice Eveline Durand.
Quando non ricordi più chi sei, l’unico obiettivo è capire a chi appartieni.


ESTRATTO 

Non avevo mai sentito niente del genere: sotto quel telo si nascondeva sicuramente un oggetto senza prezzo.
Il velluto scivolò via senza far rumore, rivelando il colore insolito delle cromature e il rudimentale serbatoio delle proteine. Ogni dettaglio, dai dadi della cornice alla chiusura stagna, dichiarava a gran voce l’appartenenza alla sua era, eppure il tutto dava un senso di solidità e avanguardia.
La cosa mi fece scorrere un brivido reverenziale lungo la schiena. Romery al contrario sobbalzò, lasciando a metà un'esclamazione che sapeva di sdegno.
Emergendo dalla mia osservazione serrata, avvertii l'onda di meraviglia proveniente dal piccolo pubblico, cercando con lo sguardo cosa avesse suscitato un simile interesse.
Dentro quell’armonioso capolavoro c'era una donna.


L'AUTRICE

Eveline non ama molto parlare di sé. Come autrice, tanta riservatezza è da lei stessa giustificata con l'esigenza di lasciarsi andare alla scrittura, ma in realtà la sua è solo timidezza. Grande sognatrice a occhi aperti, ha sempre con sé un quaderno per prendere appunti, veste sempre di nero e le piace andare al cinema da sola. La sua libreria occupa l'intero soggiorno. Scrivere romanzi è il suo modo per esprimere al meglio una sua teoria: l’intreccio è più divertente se condito con un po’ amore, di fantasy, paranormale, mistero e giallo. Mai rinchiudersi in stereotipi che possano catalogare un buon romanzo. 

Recensione: "Irresistibile Tentazione" di K.C. Lynn

Pubblicato da AlessiaM a 08:00:00 0 commenti
Ben trovati! Oggi vi parlo della nuova uscita Quixote Edizioni, "Irresistibile Tentazione" di K.C. Lynn. Pronte per conoscere Jaxson?!


TITOLO: Irresistibile Tentazione
TITOLO ORIGINALE: Fighting Temptation
AMBIENTAZIONE: North Carolina
AUTORE: K.C. Lynn
TRADUZIONE: Mary Durante
COVER ARTIST: Angelice Graphics and Book Cover Designer
SERIE: Men of Honor #1
GENERE: Romantic Suspense
FORMATO: E-book (Mobi, Epub, Pdf) e cartaceo
PAGINE: 399
PREZZO: 4,99 € (e-book) su Amazon, Kobo, iTunes, Google Play, Store QE
DATA DI USCITA: 29 Maggio 2018

TRAMA: Due amici improbabili – l'innocente brava ragazza e il famigerato bad boy. Una sera il destino li ha messi sulla stessa strada e tra loro si è creato un legame tanto saldo da essere indistruttibile, fino alla notte in cui hanno ceduto alla tentazione.
Cinque anni più tardi, Jaxson è tornato per riparare agli errori che ha commesso con l'unica ragazza che per lui abbia mai contato qualcosa. Solo che qualcuno non è felice del suo ritorno, qualcuno che considera Julia come sua, e non si fermerà davanti a nulla per assicurarsi che la cosa resti così – per sempre.
Jaxson dovrà lottare per proteggere Julia, ma dovrà anche fare i conti con i demoni, vecchi e nuovi, che infestano la sua anima, con la morte, la corruzione, la distruzione e la guerra.


Recensione: Un legame che nasce come amicizia ma che in realtà è sempre stato qualcosa di più.




Questo è il rapporto che lega Julia e Jaxson. La fama di lui lo precede: bad boy, don giovanni e chi più ne ha più ne metta, è un ragazzo poco serio con una famiglia alle spalle poco raccomandabile e complicata che lo ha abbandonato, insomma il tipo di ragazzo perfetto per qualche ora di sesso ma non per altro. Questo è quello che Julia sa di lui quando si trasferisce dal sud della California e i loro sguardi si incrociano per la prima volta in un caldo pomeriggio estivo. I due si guardano, si osservano e si studiano e comprendono che, riflesso negli occhi dell’altro c’è tutto un universo nascosto da scoprire. Ma i loro sono due mondi diversi e così come sono entrati in collisione, si allontanano velocemente. Il destino però, sotto le vesti di una terribile sfortuna per Julia, li farà incontrare di nuovo poco dopo e da quel momento in poi i due saranno più uniti che mai. Iniziano a trascorrere del tempo insieme, a parlare di tutto, a confidarsi e mettersi a nudo e pian piano a creare un legame unico. Al tempo in cui comincia il romanzo, due anni dopo il loro incontro, le cose tra di loro non potrebbero andare meglio: nonostante Julia sia da sempre innamorata da lui, è riuscita a tenere il segreto credendo che lui non provi lo stesso, cosa comprovata dal suo passare da una ragazza all’altra. La loro è un’amicizia fraterna, bellissima e quasi unica che però rischia di crollare quando Jax le rivela di essere in partenza, pronto ad arruolarsi nei SEAL. Ciò vuol dire che i due dovranno salutarsi senza sapere quando e se potranno mai rivedersi: nonostante Jax sappia quanta sofferenza ciò provochi a Julia è convinto che questa sia la scelta giusta, allontanarsi è la cosa migliore per lei perché la sua reputazione risente della sua amicizia con lui. Fin dal primo momento in cui l'ha vista, Jax ha capito quanto lei fosse speciale e meravigliosa, bellissima e attraente; Julia è l’unica persona alla quale lui abbia mai tenuto ed è disposto a tutto pur di proteggerla, anche se ciò vuol dire negare ciò che sente e allontanarla. Julia è devastata e non può accettare che lui parta senza conoscere i suoi sentimenti e così si butta, tenta il tutto per tutto, lo seduce ed insieme a lui supera quel limite imposto dalla loro amicizia. Ma Jax, terrorizzato, fa subito un passo indietro: per lui, Julia merita di meglio che un guscio vuoto e primo di sentimenti, incapace di amare e con una reputazione pessima. Lei è un angelo, il suo angelo e merita tutto ciò che lui non può dargli. E così scappa, lasciandola con quei sentimenti tanto forti e non ricambiati con cui dover fare i conti. 


“Mi lancio addosso a lui, le braccia che gli si allacciano attorno al collo e le gambe attorno alla sua vita. «Mi dispiace tanto, per favore, perdonami,» piango. «Va bene anche se non mi ami come faccio io, ma ho bisogno di averti nella mia vita. Per favore, non andartene mentre mi odi.» Ogni parola esce come una preghiera disperata mentre cerco di riaggiustare le cose.”


Nel frattempo gli anni passano e la loro amicizia si affievolisce man mano, vagando fra alti e bassi, complici incomprensioni e litigi. Ma proprio quando Julia sembra essersi finalmente liberata di quell’amore a senso unico ecco che Jax ritorna, più agguerrito che mai e pronto a conquistare quella ragazza bellissima, l’unica che abbia mai contato qualcosa per lui e a fronteggiare i demoni del suo passato. Ma è pronto anche ad amarla? Julia si dimostrerà tenace e decisa a non farsi convincere dalle sue belle parole. Ora vuole i fatti, dimostrazioni e su ciò è irremovibile.  Jax dovrà fare i salti mortali per riconquistare la sua fiducia: il passato che li unisce non si può dimenticare perché tra di loro c’era qualcosa di speciale, ma ripartire da dove le cose si sono interrotte non sarà per nulla facile. Se a ciò aggiungiamo la presenza scomoda di qualcuno che considera Julia una sua proprietà e non disposto a lasciarla nelle mani di Jax, ecco crearsi il mix perfetto. Ho amato pazzamente Jax per ciò che è, per  il dolore e le cicatrici che porta con sé, per il suo essere diretto, spavaldo ed irriverente, per gli errori che ha compiuto e per il coraggio che ha dimostrato, per  il suo essere sexy, attraente, leale, premuroso e a volte troppo possessivo con Julia ma sintomo di quanto lei conti per lui, per il suo saper essere dolce e romantico sì, lui è tutto questo e lo si apprezza solo se lo si comprende. Julia è una protagonista femminile fantastica: mai troppo sottomessa ne troppo scontrosa, piena di forza, solarità e coraggio di osare e che si da a lui anima e corpo, disposta a lottare per conquistare il cuore di Jax e a curare le sue ferite, ma anch'essa con le sue paure ed incertezze. Che altro dirvi di loro due se non, che sono sicura li amerete?!


“I nostri sguardi restano connessi mentre mi perdo in lei.
Alzandosi, mi tocca le labbra,
qualcosa di doloroso che le attraversa il viso.
Mi fermo, affondato dentro di lei, e appoggio la fronte alla sua. «Parlami, piccola, cosa c'è che non va?»
«È solo che non riesco a credere che stia succedendo.
Ho aspettato così tanto per sentirti ancora dentro di me.»
Le sue parole mi colpiscono a fondo,
i sensi di colpa sepolti che tornano in superficie.
«Non rimarrò mai più lontano, Julia, non ci riuscirei.
Ho bisogno di te quanto ho bisogno di respirare,
quindi abituati a sentirmi, perché sei mia.»
Riprendo a muovermi, affondando in lei in modo possessivo,
con spinte lente e decise.
«Sì, tua. Sempre tua.»
Esatto, cazzo.”


‘Irresistibile Tentazione’ è un romanzo che si legge tutto  d’un fiato; ricco di suspance,  con una vena di giallo e qualche colpo di scena ma pieno soprattutto di amicizia, dolore, sofferenza in alcuni casi, amore, passione e desiderio. Un desiderio che non si spegne, le cui fiamme ardono senza sosta e che crea tra i due protagonisti una passione senza freni. Ma cosa sarebbe la passione senza l’amore? E’ questo ciò che i due pian piano scopriranno di provare? Continueranno a scappare o finalmente faranno i conti con i loro sentimenti?
Preparatevi a scene hot ed infuocate, e ad un po di sano dirty talking che vi farà sciogliere. Lo stile del romanzo è fluido, il linguaggio adottato è curato e diretto, comunicativo e molto coinvolgente; la lettura grazie anche ai POV alternati non annoia mai e lascia il lettore libero di immergersi fino al collo tra le pagine; di conoscere ed amare Jax e Julia, due protagonisti ben caratterizzati, certo con i loro difetti e che compiono degli errori, ma che alla fine riescono a riscattarsi e farsi perdonare.  Tolto  l’antagonista che credo come me odierete, anche i personaggi secondari ovvero le amiche di lei e gli amici di lui, si sono fatti amare e hanno il loro ruolo in questa storia, dimostrandosi fin da subito bizzarri e particolari ma allo stesso tempo anche essi con le proprie ombre e i propri dolori. L’autrice, sparsi tra le pagine del romanzo, ci da piccoli assaggi di quelle che sono le dinamiche personali di ognuno di loro, ce li fa conoscere e ci stuzzica lasciandoci immaginare quelle che saranno le loro storie future. E noi saremo qui, pronti a leggere ancora di questi fantastici personaggi e ad amarli indifferentemente! - Ale  
  
 

VALUTAZIONE

mercoledì 30 maggio 2018

Recensione: "Tutto l'amore che meriti" di Valeria Leone

Pubblicato da AlessiaM a 09:00:00 0 commenti
Ben trovati! Oggi vi parlo del nuovo romanzo di Valeria Leone in uscita oggi 30 Maggio, "Tutto l'amore che meriti"

TITOLO: Tutto l'amore che meriti
AUTORE: Valeria Leone
GENERE: contemporary romance
PAGINE: 300 c.a
PREZZO: 2,99 € (offerta lancio 0,99 €)
DATA USCITA: 30 maggio
* Nuova edizione riveduta e ampliata con scene extra.
** Romanzo autoconclusivo.


TRAMA: Può l’incontro con uno sconosciuto che ti sembra di conoscere da sempre cambiarti la vita?
E se quell’incontro fosse stato già scritto da qualche parte?...
Questa è la storia di una ragazza con il cuore blindato, di un ragazzo che scappa e di uno che non si ferma davanti a niente.
“Meriti tutto l’amore del mondo”, questo continuano a ripeterle tutti, ma Sara non ci ha mai creduto.
Lei è la figlia sbagliata, la sorella sbagliata, una virgola alla fine di una frase che dovrebbe terminare con il punto.
Marcello è un ribelle, ha trascorso tutta la vita a fuggire dai legami, ma l’incontro con Sara sovvertirà tutte le sue convinzioni portandolo oltre ogni limite.
A nulla servirà prendere le distanze. Sara ormai è piantata come un chiodo nel suo cuore e non può fare a meno di tornare da lei ancora, ancora e ancora.

Recensione:  Pronti per immergervi in una storia che vi terrà incollati alle pagine fino alla fine? 




Sara è la protagonista di questa travagliata e intensa storia. Anni fa ha perso la sorella, una sorella che non ha mai avuto modo di conoscere e amare ma che ha lasciato un impronta nella sua vita e un vuoto nel suo cuore. Oggi Sara è una donna affermata, lavora in uno studio di commercialisti e abita con la sua migliore amica. Il tempo da dedicare all’amore però è poco o meglio quasi nullo, e le sue storie passate ancora le influenzano il presente. L’ultima sua relazione, quella con Sergio è stata intensa e veloce, ma si è conclusa in un soffio.
Proprio lo studio per cui lavora la incarica di prender parte ad un congresso a Perugia, ed è proprio in quella splendida città e nella hall di un albergo che il suo sguardo incrocia quello di Marcello. I due si osservano e Sara ha la sensazione di averlo già incontrato ma proprio non ricorda dove. Quel primo incontro segna il loro destino e da quel momento in poi le loro strade si intrecciano continuamente. I due si cercano, si vogliono, si desiderano. L’attrazione è innegabile e c’è un sottile filo che li unisce, inaspettatamente. Ma il destino è anche beffardo delle volte, e complice alcuni fraintendimenti li porterà continuamente lontani quando dal passato riemerge proprio Sergio.
Sara è una ragazza bella e dolce ma che non ha mai avuto tanta fortuna in amore. Ed sempre più confusa: Marcello sembrava provare le stesse cose ma poi è sparito mentre Sergio continua a braccarla. Cosa fare? La presenza-assenza della sorella si farà spesso sentire in questa storia, dandole spesso la forza di andare avanti e infondendole coraggio.

Marcello è bello, sexy, affascinante e non è abituato alle relazioni serie e anche lui ha nel suo passato delle ferite non ancora sanate. L’incontro con Sara lo ha completamente stravolto, quella ragazza gli è entrata sotto pelle e non riesce a farla andare via dal suo cuore. E per la prima volta nella sua vita sente una connessione che non è solo fisica. Il loro è un legame forte, profondo e intenso che li ha lasciati stupefatti e travolti dalla passione e dall'attrazione.
Andando avanti con la lettura scopriremo che i due in realtà sono tutt’altro che sconosciuti e che le loro vite erano già entrate in contatto tempo prima. Quando e come, vi chiederete? Beh, per scoprirlo dovrete leggere il romanzo. Vi posso assicurare che alla fine li amerete così come sono, con i loro difetti e le loro imperfezioni.





“Marcello prende tra le mani il mio viso e in un attimo le nostre labbra sono vicine a tal punto da sentire l'una il calore dell'altra. È questione di pochi istanti prima che si uniscano in un lungo bacio, lento, dolce e sensuale. Lui si intrufola nella mia bocca e per me non c'è altra possibilità che cedere al volere del mio corpo, che risponde automaticamente e con ogni fibra a quel contatto tanto desiderato e atteso. Le nostre lingue si cercano, si sentono fin nel profondo, quel bacio fa vibrare le mie corde più intime e sembra essere destinato a non dover finire mai più.
Ogni donna meriterebbe un bacio come questo.”





Sara e Marcello sono due personaggi particolari e che non si riesce subito ad inquadrare: lei spesso insicura ed indecisa, lui abituato a fuggire dai sentimenti. Entrambi hanno lasciato un segno nel cuore dell’altro e dimenticare ciò che hanno vissuto è impossibile. Ma le cose non andranno sempre lisce: i due si cercano e poi si allontanano, si rincorrono e poi scappano, litigano e poi fanno l’amore. Ma una cosa è certa: Sara ha cambiato completamente la vita di Marcello, lo ha reso un uomo migliore, più responsabile e finalmente pronto ad amare. Ma ogni qual volta i due sembrano fare un passo avanti eccoli subito compiere due passi indietro. Si feriscono, si annientano, si allontanano. La paura di soffrire è tanta e non subito riescono a trovare il coraggio di buttarsi e rischiare.




“Sono pronta ad accettare che sia davvero tutto finito? No, non sono ancora pronta, ma con il tempo lo sarò. Ho elemosinato amore per tutta la vita. Meglio niente che le briciole del suo cuore.”




Il romanzo è scritto molto bene, con un linguaggio semplice ma diretto e coinvolgente; procede in un’alternanza di alti e bassi che lascia il lettore senza la possibilità di rilassarsi mai un momento, perché la curiosità di scoprire cosa succede è tanta. Leggeremo a POV alternati e ciò ci darà la possibilità di avere una visione completa della storia, di scoprirne i misteri a poco a poco e di comprendere i sentimenti dei protagonisti. Questo è il terzo romanzo che leggo di questa autrice e non sono rimasta mai delusa, ogni volta è riuscita a coinvolgermi a pieno nella storia, a farmi amare e allo stesso tempo odiare i personaggi, a farmeli perdonare ogni volta per i loro errori o le loro indecisioni, perchè poi si sono sempre saputi riscattare.
‘Tutto l’amore che meriti’ è una storia travagliata di dolore, di perdita, di paure e insicurezze, di legami familiari ma soprattutto di amore e seconde possibilità. Una storia che lentamente si farà strada nel lettore e lo porterà verso l’epilogi in un turbinio di emozioni e con la speranza di leggere quel finale che Sara e Marcello meritano davvero! - Ale   


VALUTAZIONE  

 

365 Days Of Books Copyright © 2012 Design by Antonia Sundrani Vinte e poucos