venerdì 21 dicembre 2018

HTDC PARTY: "Nel blu dell'universo profondo" di Elle Eloise

Pubblicato da AlessiaM a 08:00:00
Ben trovati Readers! Oggi il blog partecipa al Party organizzato dalla Delrai Edizioni per festeggiare la serie How To Disappear Completely di Elle Eloise, in questa nostra tappa vi parliamo della novella 4.5 intitolata "Nel blu dell'universo profondo" facente parte dell'antologia "Frammenti" disponibile su Amazon a partire dal 22 Dicembre.
 
Titolo: Frammenti
Autore: AA. VV.
Genere: Antologia
Editore: Delrai Edizioni
Data uscita: 22 dicembre 2018

Delrai Edizioni presenta “Frammenti”, l’Antologia creata dalla penna dei suoi scrittori. Un progetto realizzato con passione e dedizione dagli autori.

Nell' antologia saranno presenti:
Stefania Da Forno con "Fammi stare bene"
Alessandra Paoloni con "Merry Haunted Christmas"
Rachel Sandman con "Pancake ai mirtilli"
Natascia Luchetti con "Il battesimo della vita"
Eveline Durand con "Emergency call. Chiamata d'emergenza" e "Un carillon senza cuore"
Margherita Fray con "Sometimes"
Barbara Bolzan con "Niente di che"
Elle Eloise con "Nel blu dell'universo profondo"
Jane Harvey Berrick con "Segatura e polvere di stelle"
 
 
Recensione: Questa novella breve è riuscita ad arrivarmi dritta all'anima; mi è bastato leggere poche parole ed i pensieri di Denis per sentirmi il cuore stretto in una morsa, in un misto tra rabbia ed empatia verso questo ragazzo la cui storia non è per nulla facile da digerire. 
Denis, che abbiamo avuto modo di conoscere come compagno di università di Mia e Samuel in 'Solo noi nell'universo', ha alle spalle un passato doloroso: purtroppo non ha avuto la fortuna di vivere un'infanzia serena e felice come gli altri bambini e già all'età di cinque anni ha conosciuto nel modo più crude e spietato possibile quanto l'uomo possa essere capace di cattiveria e malvagità. Un mostro gli ha strappato l'innocenza e la serenità, come ad altri bambini innocenti, abusando di lui per anni senza alcun pentimento e rimorso: il ragazzo è cresciuto così solo senza nessuno su cui poter contare, con una madre che tale non può essere definita ed un uomo a fargli da padre ma che in realtà era il suo carnefice. Oggi Denis è un giovane ragazzo che si barcamena tra fumo, alcool e avventure di una notte senza nessun tipo di coinvolgimento: pur sapendo di essere in realtà attratto dai maschi, gli abusi subiti lo hanno profondamente segnato e da quel momento non è più riuscito ad avvicinarsi a nessun ragazzo, portandolo così ad andare a letto con le ragazze. Tutto però è destinato a cambiare soprattutto quando la sua strada intreccia quella di Ozzy.
Ozzy è un personaggio di cui abbiamo letto nei volumi precedenti di questa serie e che ho sempre amato perché capace di strappare sempre un sorriso nei momenti difficili, ma soprattutto per il suo grande cuore e la sua gentilezza. E sarà proprio grazie ad essi che riuscirà ad avvicinarsi a Denis e a far breccia nella sua corazza anche se inizialmente con qualche difficoltà.
 
 
"Immagini e parole si intrecciano nella mia testa come una rete pronta a ingarbugliarmi e a portarmi nel fondo delle sabbie mobili. Qualunque cosa faccia, qualunque cosa racconti, ci affogo sempre in questi ricordi, fino a perdere i confini del tempo. Sono questi i momenti che mi fanno capire quanto il passato e il presente siano un po’ stessa la stessa cosa, perché uno definisce l’altro. Non esiste un confine tra le due realtà, esiste solo un’unica lunga corda a cui io mi ritrovo impiccato tutti i giorni."
 
 
Questa novella ci racconta del riscatto di Denis e dei suoi amici, ma soprattutto della sua forza e caparbietà che lo porteranno finalmente a combattere i suoi demoni e a chiudere i suoi conti in sospeso. Quello che ci presenta Eloise è un racconto toccante che si alterna tra i ricordi di un bambino impaurito e inconsapevole di ciò che lo attendeva, e i pensieri di un ragazzo oggi pieno di rabbia e dolore.        
Come sempre rinnovo il mio pensiero sulla bravura dell'autrice nel toccare temi molto delicati ma sempre in modo rispettoso e mai esagerato: Eloise è capace di creare personaggi ben caratterizzati nell'aspetto e nella psicologia e di tratteggiarne le debolezze e le fragilità ma anche i punti di forza; riesce ogni volta a smuovere le emozioni di chi legge, a far riflettere e soprattutto a far entrare perfettamente in empatia con i personaggi dei quali ci si trova a condividere paure, gioie e dolori.
La serie How To Disappear Completely è una piccola perla nel panorama italiano che va assolutamente letta e di cui ogni volume è in grado di travolgere con forza ed impatto il cuore di chi legge.
Non mi resta che ringraziare Eloise per aver creato queste storie e la Delrai Edizioni per avermi permesso di leggerle e di conoscere questa meravigliosa autrice di cui non vedo l'ora di leggere altro! - Ale
 
 
       VALUTAZIONE      
 
 
CALENDARIO 
 
 

2 commenti:

Buona lettura on 22 dicembre 2018 22:15 ha detto...

Sembra molto bello, e complimenti per la recensione accurata.

AlessiaM on 25 dicembre 2018 10:38 ha detto...

Grazie mille! <3

Posta un commento

 

365 Days Of Books Copyright © 2012 Design by Antonia Sundrani Vinte e poucos