lunedì 3 aprile 2017

Recensione: "L'ultimo bacio" di Alessia D'Oria.

Pubblicato da Morena a 22:10:00
Oggi tocca al romanzo di Alessia D'oria "L'ultimo  bacio".


TITOLO: L’ultimo bacio
AUTRICE: Alessia D’Oria
DATA PUBBLICAZIONE: 10 Febbraio 2016
GENERE: Young Adult

TRAMA: Angela e Vincenzo sono giovani, e come ogni giovane, si imbattono per la prima volta nell’amore. Quegli amori che nascono da uno sguardo, una parola ed una carezza. Quegli amori che li senti ancor prima che comincino davvero. Ma il loro non è un amore comune, tanto meno semplice. I due innamorati scoprono di appartenere a due famiglie camorriste da sempre in lotta tra di loro. Entrambi cercano di rinunciare al loro amore, di disobbedire al loro cuore e di prestare ascolto alla ragione. La ragione urla e li supplica di perdersi e di ritornare alla loro vita fatta di obblighi mafiosi, di dolore, di paura e di rabbia. Proveranno a farlo, lo faranno perché la paura della morte incombe su di loro. Ma niente li spaventa di più di una vita divisi. E allora non ci sarà più niente da fare: affronteranno il nemico come guerrieri, con determinazione e coraggio. E cominceranno la guerra… senza sapere chi ne uscirà vincitore.

RECENSIONE: Oggi parlerò di "L'ultimo bacio" di Alessia D'oria. Premetto che non mi aspettavo un finale del genere, mi ha lasciato con l'amaro in bocca. Quando ho iniziato a leggere il libro ho pensato "Ecco questi faranno la stessa fine di Romeo e Giulietta" e infatti la storia di questi ultimi non finisce nel migliore dei modi, ma rimane sempre  una delle storie d'amore più  amate e seguite da secoli.
Mi sono subito appassionata a questa storia ed il mio unico pensiero era che le cose tra questi due andavano troppo bene, tutto rose e fiori  e pensavo "Ma come e possibile che nessuno li scopre ?!?!?" E poi quando meno te lo aspetti: BOOM! Ecco che ti arriva la doccia fredda. Nelle ultime pagine speravo che tutto si risolvesse e invece le cose sono andate  di male in peggio.
A parte questo, il libro mi è  piaciuto  molto, lo sbocciare di un amore tra questi due giovani, Angela e Vincenzo, nati in una famiglia della quale non si sono mai sentiti far parte in un modo o nell' altro. L'uno conta sul sostegno dell'altro ed entrambi sono disposti a perdere tutto: famiglia, soldi, sogni , e tutto per amore. 
Sarà  davvero l'amore a salvarli? ... non vi resta che leggere e lo scoprirete !!!!
Vi aspetto alla prossima recensione. 
        -Mory


0 commenti:

Posta un commento

 

365 Days Of Books Copyright © 2012 Design by Antonia Sundrani Vinte e poucos