giovedì 29 giugno 2017

BLOG TOUR: "La mia vita con te" di Sonia Gimor - Intervista ai protagonisti

Pubblicato da AlessiaM a 19:43:00

Ben trovati readers! Oggi il Blog partecipa alla Quarta tappa del Blogtour organizzato in occasione dell'uscita del secondo volume della duologia di Sonia Gimor, dal titolo "La mia vita con te" (di cui trovate QUI la recensione). In questa tappa potrete leggere una divertente intervista ai due protagonisti, dunque buon divertimento e ricordatevi di passare da tutti i blog coinvolti nell'iniziativa!


DOPPIA INTERVISTA A LUCA E GIULIA


Domanda: Ciao Luca, ciao Giulia. Descrivete l’altro con tre aggettivi.
Luca: Solo tre? Potrei scrivere un libro con tutte le sfaccettature di Giulia! Però diciamo che è polemica, agguerrita, ma assolutamente dolce.
Giulia: Luca, non cominciare, altrimenti inizio a raccontare episodi imbarazzanti che ti riguardano! Comunque… secondo molti Luca è fondamentalmente arrogante, ma in verità è sensibile, attento ed estremamente leale.

Domanda: Cosa vi fa arrabbiare dell’altro?
Luca: Me la sono presa spesso con la sua insicurezza ma, se leggerete la nostra storia, sicuramente avrete modo di capire che non è del tutto infondata.
Giulia: Luca sa essere un allenatore davvero burbero quando ci si mette… molti scontri tra noi nasceranno da questo. Poi c’è un episodio con una certa Anna, ma è meglio sorvolare…

Domanda: Se non foste rispettivamente allenatore e allieva, come sarebbe la vostra storia?
Luca: Credo sarebbe più facile, sotto a un certo punto di vista. Avremmo evitato tutto il problema del conflitto di interessi e certo mi sarei fatto avanti con lei molto prima di come poi è stato.
Giulia: Sono d’accordo con Luca. Certo, è bello passare molte ore insieme nella giornata, ma questo porta con sé inevitabili scontri. Non è stato facile trovare il giusto equilibrio tra il rapporto professionale e quello privato.

Domanda: La prima volta che vi siete visti, cosa avete pensato l’uno dell’altra?
Luca: Oddio, sicuri che lo posso dire? La prima volta che ho visto Giulia era coperta solo da un body da gara… non credo sia il caso di ripetere esattamente i miei pensieri, ma ho molto apprezzato lo spettacolo.
Giulia: Io lo conoscevo per fama, non ragionavo lucidamente. Per me era come trovarmi davanti a un attore bello e famoso… ero emozionata, imbarazzata, e sicuramente impacciata. Però i suoi occhi e le sue mani sono le prima cose che ho ammirato.

Domanda: Chi ha già letto la prima parte sa perfettamente che alla fine succede qualcosa di imprevedibile. Dobbiamo aspettarci altri colpi di scena simili ne LA MIA VITA CON TE?
Luca: Direi che ci saranno molti colpi di scena.  
Giulia: Non posso svelare nulla, ma ne rimarrete piacevolmente sorpresi…

Domanda: Fate un appello a chi ancora non conosce la vostra storia. Perché dovrebbe leggerla?
Luca: Perché è una storia romantica, con molti colpi di scena e spunti di riflessione. Perché parla di uno sport che spesso viene un po’ snobbato ma, soprattutto, perché non possono perdersi la nostra storia!
Giulia: A me questo percorso è servito per lasciarmi alle spalle un periodo difficilissimo della mia vita. Spero che la mia esperienza possa dare speranza alle donne. 

Domanda: Ultima domanda: prima dell’epilogo, vi sposerete?
Luca: Eh, non è così facile estorcerci informazioni! La Gimor ci inserisce un capitolo tragico se scopre che facciamo spoiler.
Giulia: Per scoprirlo non vi resta che leggere la duologia!



0 commenti:

Posta un commento

 

365 Days Of Books Copyright © 2012 Design by Antonia Sundrani Vinte e poucos