lunedì 28 maggio 2018

Recensione: "Cruel and Beautiful" di A.M. Hargrove & Terri E. Laine

Pubblicato da AlessiaM a 15:35:00
Ben trovati oggi vi parlo di un romanzo edito Quixote Edizioni, si tratta di "Cruel and Beautiful" di A.M. Hargrove & Terri E. Laine uscito 25 Maggio! 

TITOLO: Cruel and Beautiful
TITOLO ORIGINALE: Cruel and Beautiful
AMBIENTAZIONE: Indianapolis /DC
AUTORE: A.M. Hargrove & Terri E. Laine
TRADUZIONE: Ellie Greene
COVER ARTIST: PF Graphic Design
SERIE: Cruel and Beautiful #1
GENERE: Contemporaneo
FORMATO: E-book (Mobi, Epub, Pdf) e cartaceo
PAGINE: 458
PREZZO: 4,99 € (e-book) su Amazon, Kobo, iTunes, Google Play, Store QE
DATA DI USCITA: 25 Maggio 2018

TRAMA:  Cate Forbes, una studentessa zelante con un futuro pianificato con cura, non sa nulla sull’amore. Quando accetta un appuntamento al buio con un ragazzo che sembra essere una vera delizia per gli occhi, pensa di potersela cavare con una sola notte di divertimento, ma il piano di Cate fallisce subito, quando dà un’occhiata al sexy…

Drew McKnight, l’instancabile specializzando in Medicina e giocatore di hockey che sa cosa vuole: una carriera in Oncologia, e Cate. Malgrado abbia sentito dire che la fantastica bruna sia un po’ incostante nelle sue relazioni, una sola serata insieme non è ciò che lui ha in mente. Determinato ad averla a ogni costo, le mostra con esattezza quello che un futuro con lui potrebbe regalarle.

Però la vita ha altri piani, l’impensabile accade e tutto comincia ad andare in pezzi. Entrambi troppo coinvolti, dovranno combattere la crudeltà e aggrapparsi alla bellezza.
 
Recensione: Ci sono certi romanzi che, nonostante ti straziano il cuore e ti fanno versare innumerevoli lacrime, non puoi fare a meno di leggere, perchè sai che dentro di essi, oltre tutto quel dolore e quella sofferenza puoi trovare anche tanto amore, coraggio e forza. E il romanzo di cui vi parlo oggi è proprio così.
 
 

 
L’epilogo mette in allerta il lettore e lo prepara ad armarsi di forza e coraggio per poter intraprendere questo viaggio. Un viaggio sofferto, patito, ma indimenticabile.
Quando Drew e Kate si incontrano non sanno di aver appena intrapreso un lungo cammino insieme, pieno di amore e dolcezza ma anche di tanto dolore.
Cate è una studentessa universitaria con pochi obiettivi nella vita, focalizzarsi sulla sua laurea, cercare un lavoro e fare carriera. Nella sua vita non c’è spazio per l’amore o per le storie serie, per questo quando accetta un appuntamento è convinta di sapere già come andranno le cose: serata insieme al cui termine ci si rotolerà tra le lenzuola per del sano divertimento e poi ognuno per la sua strada. Peccato però che il lui in questione non sia d’accordo.
Drew è un ragazzo gentile che si dedica sempre al prossimo, si sta specializzando in Oncologia, gioca a hockey ed è sempre determinato ad ottenere ciò che vuole. Quando i suoi occhi si posano su Cate capisce immediatamente che quella è la donna della sua vita, ma lei si mostra subito reticente e scostante, per niente disposta ad avere una storia seria con lui. Ma lui non si arrende e continua a corteggiarla, ad avvicinarla e a poco a poco a ritagliarsi un posto nel suo cuore.


“La sua bocca è di nuovo sulla mia, solo per un secondo, e io emetto un
gemito di protesta, quando si sposta da me. Il pensiero che questo non sia un semplice bacio sfiora la mia mente, ho il corpo che trema e mi sento vacillare, mi devo tenere alle sue spalle per non finire sul marciapiede. Allora è questo quel qualcosa che le poesie decantano e che ispira i romanzi erotici. Io sono bagnata tra le cosce, nonostante lui mi abbia toccato, oltre al mio viso, solo la bocca e i fianchi. Ancora una volta, mi bacia con passione, intrecciando la sua lingua alla mia, e io sento di nuovo lo stomaco annodato e la testa girarmi. Quando si interrompe, mi ci vuole un secondo per riprendermi.”


I due si innamorano, velocemente e profondamente. Le loro sono due anime affini che si sono incontrate, due metà perfette di un solo cuore. Il loro futuro si prospetta felice ed entusiasmante fino a quando qualcosa non getta tutto al vento, mettendoli in ginocchio e frantumando tutti i loro sogni. La vita è ingiusta e spesso è crudele proprio con chi non lo merita, con chi ha un cuore buono e gentile. La vita da e toglie al tempo stesso, la vita fa gioire e soffrire. Ma ci sono sofferenze e dolori che non tutti riescono a sopportare ed affrontare, ci sono dolori che ti distruggono, che ti dilaniano e ti rendono impossibile respirare e vivere. Ci sono persone che sanno abbracciare il loro dolore e affrontarlo, e altre che fuggono da esso per rintanarsi nelle poche certezze che si ha. Il significato della vita spesso non ci è chiaro e ci sembra un grande mistero, soprattutto nei momenti più difficili. Quale è il suo scopo? Quale è il senso di tanto dolore e sofferenza? Cosa possiamo fare noi esseri umani contro un destino che ci sfugge dalle mani? Forse non troveremo mai risposta a questi interrogativi ma continueremo a credere, a sperare e cercare.
Questa è una storia d’amore epica, di dolore, di perdita, di coraggio e seconde possibilità. E’ una storia che ci racconta la vita di due persone comuni e semplici, che si sono incontrate nel momento più giusto e allo stesso tempo più sbagliato. E’ la storia di due persone spezzate nell’anima e nel cuore che hanno dato tutto ciò che potevano alla persona amata, arrivando a distruggersi e ad infliggersi dolore pur di non veder soffrire l’altro. E’ la storia di una persona che cerca di ritornare a vivere e che, nonostante il dolore del passato, riesce un giorno ad andare avanti ma soprattutto a perdonare se stessa e quella vita tanto beffarda e crudele con lei e la persona che più ha amato al mondo, conservando i ricordi di quell’amore come il più prezioso dei tesori.


“Quando parlano di cuore spezzato, chiunque sia a dirlo
non ha la minima idea di che cosa sia. “Spezzato” non ci si avvicina
nemmeno. “Frantumato”, no non ci siamo; “ridotto in schegge”, neanche
così; “polverizzato”: quando ogni minima parte è distrutta fino a diventare irriconoscibile, ecco come ci si sente. I pezzi del mio cuore non potrebbero mai essere rimessi insieme, perché sarebbero del tutto annichiliti.”


Questo romanzo scritto a quattro mani è sicuramente originale, il linguaggio è curato, incisivo e diretto. Le due fantastiche autrici hanno messo insieme le loro idee, i loro stili, le loro emozioni e dato vita ad un capolavoro, ad un romanzo che resta nel cuore, che fa riflettere sulla vita e su tutto ciò che ci concede. Sicuramente vi ritroverete come me con il cuore a pezzi e con il volto invaso dalle lacrime ma credetemi, ne sarà valsa la pena perché che la bellezza di questo romanzo è proprio questa, la sua sua capacità di farci sorridere, di farci amare ma di farci anche piangere e soprattutto di incidersi nel nostro cuore.
La storia si alterna tra passato e presente, tra rivelazioni e colpi di scena, portandoci a scoprire passo per passo cosa è successo ai nostri due protagonisti e alla loro storia. Ho amato follemente Drew perché non è solo bello ma è anche dolce, romantico e leale. E’ un ragazzo coraggioso e disposto a tutto per Cate, quella ragazza che è entrata nella sua vita e che ama con ogni fibra del suo corpo. Cate, che non voleva nulla di serio e impegnativo, si ritrova a dover fare i conti con qualcosa più grande di lei e che non può controllare, e questo la divora, la annienta.
I due protagonisti riusciranno ad entrarvi sotto pelle, a farsi odiare e anche amare, ma si faranno sempre perdonare e, fino alla fine, continuerete a credere in loro e nel loro amore ma soprattutto a sperare che la vita, almeno nei romanzi, possa riservare una seconda possibilità. - Ale

 
  VALUTAZIONE  

0 commenti:

Posta un commento

 

365 Days Of Books Copyright © 2012 Design by Antonia Sundrani Vinte e poucos