mercoledì 5 dicembre 2018

REVIEW PARTY: "Love Hurts" di Mandi Beck - Recensione

Pubblicato da AlessiaM a 09:00:00


Ben trovati readers. Oggi partecipiamo al Review Party organizzato in occasione dell'uscita di "Love Hurts" di Mandi Beck, primo volume della duologia Caged Love edita Quixote Edizioni.


Titolo: Love Hurts
Serie: Caged Love #1
Autrice: Mandi Beck
Genere: Sport Romance / Erotic Romance
Editore: Quixote Edizioni
Data di pubblicazione: 30 Novembre

Trama: Anche se lei non combatterà per noi, io andrò in guerra per lei...

All'interno dell'Octagon non ho paura. Sono a casa, nel mio elemento, infliggo dolore agli uomini addestrati a combattermi e a farmi male. Li rendo sottomessi, li metto fuori combattimento, li schiaccio, perché si tratta di me o di loro. E io scelgo loro. 
Fuori dall'Octagon la mia unica debolezza è un dannato scricciolo di donna di poco più di un metro e mezzo, piena di classe, che ho amato per la maggior parte della mia vita. È lei quella capace di mettermi in ginocchio, quella che riempie le mie braccia, il mio cuore e, un giorno, molto presto, anche il mio letto. Mi rende sconsiderato. Violento. Bevo troppo e cerco di far tacere i miei sentimenti a furia di scopate. Tutto a causa sua. 
Frankie De Rosa è la mia ragazza, la mia migliore amica. Non l'ho ancora conquistata, ma non voglio stare a guardare e lasciare che qualcuno me la porti via. Sarà la più grande battaglia della mia vita, ma lei ne vale la pena.
L'amore fa male, ma tutto ciò che vale la pena avere, provoca dolore, giusto?
Sono Deacon "Hitman" Love. Benvenuti nella Gabbia.


Recensione: Deacon e Frankie sono i protagonisti di questa turbolenta e passionale storia. Deacon è un lottatore famoso e tra i più bravi del giro: combatte per passione, per sfogo, per sentirsi libero e ci mette tutto se stesso, corpo e anima fino allo sfinimento. Alto, bello, muscoloso e ben piazzato, incute timore con un semplice sguardo rivolto ai nemici, sia sul ring che fuori, abituato a sfogare i suoi bisogni e desideri sempre con donne diverse e che si gettano ai suoi piedi data la sua fama da playboy; tutto ciò rende sorprendente ed unico scoprire quanto sia in realtà un ragazzo dal cuore buono e gentile, legato alla famiglia, dolce solo con chi vuole essere e soprattutto con la sua principessa, Frankie. Lei è bellissima ed intelligente, una brava ragazza dal cuore grande pronta a donare affetto ed amore incondizionato; è molto legata a Deacon, che per lei è di una importanza fondamentale nella sua vita e per nessun motivo sarebbe disposta a fare a meno di lui, anche quando la sua vita pare prendere una piega inaspettata.
Deacon è praticamente innamorato di lei da sempre, ma non si è mai fatto avanti fino a quando si rende conto che sta per perderla e che ha un’unica ed ultima possibilità di conquistarla. Da quel momento in poi nulla sarà come prima ma questo è solo l’inizio, perché lui e Frankie dovranno affrontare tanti ostacoli, alcuni forse insormontabili e che più volte rischiano di distruggere tutto. 


“Mi raddrizzo per il colpo che le sue parole mi infliggono, faccio un passo verso di lei e poi mi fermo. Ho la mente sconvolta per il dolore, la confusione, e un milione di altre emozioni che proprio adesso si prendono gioco di me. Lo pensa sul serio? Ancora una volta ho aperto il mio cuore, sanguino e metto a nudo la mia anima, e lei mi dice che non mi vuole? Che è sopravvissuta a quell’animale, Andrew, ma non può sopravvivere a me? Cos’altro c’è da dire? Che cazzo posso fare per dimostrarle che ci tengo? Ho rovinato tutto, sì, ma non ho mai nemmeno pensato di toccare un’altra donna da quando ci siamo messi insieme. C’è sempre stata lei.”


Deacon e Frankie mi hanno conquistata e con la loro dolcezza, con le loro fragilità e le loro insicurezze mi hanno  toccato il cuore. Lui che non si è mai sentito abbastanza per lei ma che ha sempre cercato di essere migliore; lei che non può pensare ad una vita senza di lui, qualsiasi posto egli possa occupare nel suo cuore. Deacon la vuole, la desidera ed ora che ha preso coraggio farà di tutto per averla, per accudirla e curarla, per proteggerla ed amarla sempre. Il loro è un cammino tortuoso che oscilla tra alti e bassi, tra momenti di tensione e altri carichi di passione e desiderio, tra paura e amore in tutte le sue sfumature. Saranno disposti a lasciarsi andare e a fidarsi completamente dell’altro, affidandogli oltre al proprio corpo anche il cuore? Ma dalla felicità alla desolazione il passo e breve e quando tutto è perduto, quando l’unica cosa da fare per salvaguardarsi è allontanarsi da ogni sentimento, si finisce col ferire anche chi si ama.


“«Cosa vuoi da me, Deacon? Lo sai almeno? Perché io non ne ho idea,» gli chiedo, la sconfitta evidente nelle mie parole dette sottovoce.
Senza smettere di guardarmi, scrolla le spalle e dice semplicemente: «Niente, tutto… te.» I suoi occhi perforano i miei, parole inequivocabili sospese a mezz’aria tra di noi. Sento la loro verità, e la cosa mi spaventa su così tanti livelli.”


Le scene di passione tra loro bucano le pagine del romanzo ed infiammano il lettore, trasportandolo in un mondo pieno di sensualità e desiderio (e dirty talking annesso) ma anche di dolcezza e tenerezza. Perché loro si completano, sono anime gemelle da sempre solo che non hanno mai avuto l’occasione di provarlo sulla propria pelle. I dubbi e le incertezze dei protagonisti li sentiremo sulla loro pelle, così come tutti i sentimenti da loro provati, paura, gioia, dolore e amore arricchiscono questo romanzo insieme ad una perfetta dose si suspense. Lo stile dell’autrice è fresco e diretto senza filtri né peli sulla lingua e capace di tenere il lettore castamente concentrato sulla storia; i personaggi non hanno paura di esporsi e dire ciò che pensano o provano, e questo li ha resi speciali, soprattutto Deacon. Tenetevi pronte per un bel, per modo di dire, cliffhanger che lascia con l’irrefrenabile voglia di avere tra le mani il secondo volume di questa dulogia per scoprire cosa succederà, per fortuna però non ci vorrà molto per la Quixote Edizioni ce lo porterà tra pochissimi giorni, dunque tenetevi pronti a riprendere il viaggio da dove si è interrotto; io non vedo l’ora di leggere ancora di Deacon. Si, lo ammetto, è diventato uno dei miei book boyfriend preferiti! – Ale


VALUTAZIONE

2 commenti:

Buona lettura on 7 dicembre 2018 22:58 ha detto...

Interessante, e bella recensione.

AlessiaM on 12 dicembre 2018 12:23 ha detto...

Grazie! <3

Posta un commento

 

365 Days Of Books Copyright © 2012 Design by Antonia Sundrani Vinte e poucos