mercoledì 20 giugno 2018

REVIEW PARTY: "The Slayer" di Daniela Bellisano

Pubblicato da AlessiaM a 08:00:00

Ben trovati Readers! Oggi vi parlo di "The Slayer" di Daniela Bellisano, un fantasy uscito il 10 Giugno in Self Publishing.

Titolo: The Slayer – i portali demoniaci –
Autore: Daniela Bellisano
Editore: Self pubblishing
Genere: Fantasy, urban fantasy, paranormal.
Data di pubblicazione: 10 Giugno 2018
Prezzo: 1.99 € ebook - 13,00 € cartaceo


TRAMA: In una cittadina del Minnesota, perennemente coperta da scure nubi, abita una ragazza solare a cui non è permesso uscire di casa senza la sua migliore amica a farle da scorta. Dana, un giorno, stanca di sentirsi in gabbia, scappa di casa iniziando così il suo viaggio on the road per gli Stati Uniti. Assisterà a eventi che non riuscirà a spiegarsi, come l’omicidio dei due autisti del pullman su una strada desolata nei pressi di Savannah. È proprio in quest’ultima città che Dana deciderà di fermarsi per indagare, a modo suo, sugli omicidi e le scomparse che sembrano essere all’ordine del giorno in quest’antica città.
Tra strani incontri, portali magici, scomparse e omicidi, Dana incontrerà due ragazzi che le cambieranno la vita per sempre portandola a conoscenza di un mondo di cui scoprirà fare parte da sempre. Amori, gelosie, incomprensioni, segreti e nuove dimensioni: Dana dovrà affrontare una realtà che non si sarebbe mai immaginata e cadere a pezzi sarà inevitabile. Riuscirà a rimettersi in piedi e affrontare i suoi nemici chiudendo i portali demoniaci per sempre? 

"Una crepa rimane sempre una crepa, non ci sono soluzioni per aggiustarla e riportare tutto com'era prima, il segno evidente di rottura rimarrà sempre li, una cicatrice permanente in un cuore devastato."

Questo e molto altro in The Slayer – i portali demoniaci, primo volume della dilogia spin-off della serie Witches’Destiny.
È una storia che si può leggere benissimo senza aver letto prima Witches’Destiny e Witches’Origins.


Recensione: La protagonista di questo romanzo, Dana, è una ragazza bella e intelligente, con una vita all’apparenza normale e come quella di tante altre ragazze. Vive in una piccola cittadina del Minnesota con la sua famiglia e la migliore amica ma, ad un certo punto l’idillio finisce. Dana infatti, ha sempre vissuto con il fiato sul collo, costantemente osservata e controllata e senza la libertà di poter far nulla; così un giorno, stanca di tutto, scappa di casa ed inizia un viaggio che le cambierà per sempre la vita. Da quel momento in poi infatti, la ragazza assisterà ad una serie di strani ed inspiegabili eventi, che la sconvolgeranno e la porteranno a scoprire un mondo sovrannaturale di cui ignorava l’esistenza, pieno di strane e pericolose creature. Il suo viaggio la porta a Savannah e proprio lì la ragazza farà la conoscenza degli sterminatori, un gruppo di ragazzi e ragazze con lo scopo di uccidere i demoni. Tra questi ragazzi Dana incontra diverse persone tra cui Selene, che dopo un iniziale astio si legherà molto a lei e due ragazzi, Drew e Ian. I due non potrebbero essere più diversi: capelli chiari e occhi blu l’uno, capelli corvini e occhi verdi l’altro, entrambi però con un corpo mozzafiato, ed entrambi le sconvolgeranno la vita. 


“Le loro lingue danzarono frenetiche, entrambi erano storditi dal desiderio, dalla voglia di non separarsi, si sentirono finalmente completi. Ian la sentì gemere nella sua bocca e il suo basso ventre si incendiò ma improvvisamente dalla sua mente arrivò un’immagine in grado di raffreddare i suoi bollenti spiriti peggio di una doccia gelata: Dana che baciava Drew nella stanza di Ayla.
Si scostò bruscamente da lei ansimando e guardandola negli occhi. Anche Dana ansimava, non sapeva cosa, o come fosse successo, ma ora sapeva che Ian la desiderava, ma perché si era ritratto?”


Anche l’occhio insomma, vuole la sua parte e Dana, nel mentre della sua missione, si ritroverà ad essere sempre più attratta da Ian, che con il suo sguardo tenebroso e i suoi modi la farà capitolare. Dall'altra parte però c'è la dolcezza di Drew che sembra la scelta più saggia... Ma l’amore è una distrazione in questo caso e ad essere in gioco è qualcosa di molto più grande di quanto la ragazza immagina: il destino di molti è nelle sue mani e tutti si aspettano grandi cose da lei. La situazione non è per nulla semplice e Dana si ritroverà coinvolta in una situazione da cui è difficile uscire e dovrà affrontare tutto con coraggio. Questa storia è un mix di emozioni, un viaggio nel mondo della magia e del sovrannaturale, tra nuovi incontri, omicidi, gelosie, amore, litigi, incomprensioni e colpi di scena.
Lo stile dell’autrice è molto scorrevole e curato, la lettura scorre senza problemi tra colpi di scena e rivelazioni in un misto di magia e normalità. Il personaggio di Dana matura nel corso del romanzo, acquisendo sempre più consapevolezza e sicurezza in sé, ma anche lei si ritroverà alcune volte a vacillare e in confusione. Drew e Ian saranno solo uno dei motivi che la porteranno a non sapere quale strada percorrere, divisa tra cuore e mente, tra desiderio e tenerezza, tra certezze e insicurezze. Ben presto però scopriremo che quello che credevamo di aver capito invece era ben lontano dalla realtà e, questo strano triangolo, si risolverà naturalmente e vi assicuro che a farci battere il cuore non sarà solo una coppia perchè, andando avanti con la lettura, ci si affeziona anche agli altri personaggi e ci si ritrova a fare il tifo per loro.   
Pronti per immergervi nella storia? Buona lettura! 


VALUTAZIONE

0 commenti:

Posta un commento

 

365 Days Of Books Copyright © 2012 Design by Antonia Sundrani Vinte e poucos