venerdì 5 ottobre 2018

Segnalazione: "The Darkest Night - Trilogia Completa" di Sagara Lux

Pubblicato da AlessiaM a 12:06:00
The darkest night


Ben trovati Readers! Ci siamo, è arrivato il momento: il 13 Ottobre finalmente esce l'ebook che vedrà riuniti i tre volumi della darkest night di Sagara Lux ovvero Black Rose, White Shark e Green Snake. Inoltre scorrendo il post trovate uno spazio apposito che vi consentirà la lettura dei primi due capitoli.

Cover The darkest night

Titolo: The darkest night
Autore: Sagara Lux
Genere: Dark Romance
Data di uscita: 13 ottobre 2018
Prezzo: 2,99 € (fino al 15 ottobre; dopo 4,99 €)

Disponibile su Amazon e Kindle Unlimited.


goodreads

TRAMA

“Potrebbe essere solo un sogno, oppure il più eccitante e oscuro degli incubi."

L'odore del fumo e del pericolo. La schiena nuda di uomo. Decine di tatuaggi sulla sua pelle.
Lilian non ricorda nulla della notte appena trascorsa, ma quando vede un uomo seduto in fondo al proprio letto capisce di trovarsi nei guai.
Sergej le sorride, ma non come farebbe un semplice amante.
I suoi occhi trasudano violenza, le sue mani forza e passione.
Ha una rosa nera impressa sulla pelle.
E una missione impossibile da portare a termine.

Lilian si troverà coinvolta in un gioco più grande di lei; in un vortice oscuro fatto di promesse, minacce, desideri e vendette che la costringerà a rischiare tutto quel che possiede e a mettere in dubbio tutto quello che le è sempre stato raccontato...

Tre uomini. Due donne. Una notte.
La più oscura di sempre. Quella che cambierà le loro vite.



La trilogia comprende
Black Rose / White Shark / Green Snake



LEGGI I PRIMI CAPITOLI




L'AUTORE



Sagara Lux crede nelle seconde occasioni, benché la vita non gliene abbia mai concesse.
Non ama parlare di sé, ma ama scrivere e dare a vita a personaggi capaci di colpire stomaco e cuore insieme.
Se volete, potete trovarla qui.


Facebook | Website | Amazon | Goodreads | Instagram | Youtube



0 commenti:

Posta un commento

 

365 Days Of Books Copyright © 2012 Design by Antonia Sundrani Vinte e poucos